Ubuntu Touch 1.0 Rilasciato, le novità e come installarlo

49
173
E’ arrivato il nuovo Ubuntu Touch 1.0, l’attesissima release stabile del nuovo sistema operativo mobile targato Canonical.

Ubuntu Touch 1.0
In concomitanza con il rilascio di Ubuntu 13.10 Saucy è approdata la nuova versione stabile 1.0 di Ubuntu Touch il nuovo sistema operativo mobile open source basato su Kernel Linux.
Ubuntu Touch 1.0 include moltissime novità che rendono finalmente stabile e abbastanza funzionale il nuovo sistema operativo mobile, fornendo anche la possibilità ad aziende produttrici e operatori telefonici di apportare alcune personalizzazioni. Tra le principali novità include nel nuovo Ubuntu Touch 1.0 (o 13.10 Saucy) troviamo il nuovo gestore delle impostazioni che ci consente di operare facilmente nel nostro device dalle gestione / configurazione delle connessione, alle impostazioni delle suonerie, luminosità display ecc.
Ubuntu Touch 1.0 si basa sul nuovo ambiente desktop Unity 8 e il nuovo server grafico Mir, consente di poter installare applicazioni con il nuovo gestore dei pacchetti Click, l’applicazione viene installata nella home senza quindi richiedere permessi di root.

Nel nuovo Ubuntu Touch 1.0 approda anche un nuovo gestore degli aggiornamenti che con pochi click potremo aggiornare facilmente l’intero sistema operativo (un po come accade nella versione desktop di Ubuntu.
Novità anche per le applicazioni preinstallate come Browser, Calendar, Camera, Clock migliora anche la gestione dei file con il nuovo file manager in grado di avviare velocemente anche grandi elenchi di file, ottimizzato anche il reader delle immagini con nuove opzioni oltre ad un’avvio più veloce anche con immagini in alta risoluzione.

Ubuntu Touch 1.0 per smartphone e tablet

Ubuntu Touch 1.0 è disponibile solo per device Google come smartphone Nexus e Nexus 4 e tablet Nexus 7 e 10, per installare Ubuntu Touch 1.0 in questi device basta consultare questa guida.

Ubuntu Touch 1.0 sarà disponibile anche per altri device grazie alle immagini sviluppate da terze parti (circa 50 device) per conoscere l’elenco completo basta collegarci in questa pagina.

In questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo Ubuntu Touch 1.0 / 13.10 Saucy.

Home Ubuntu Touch