Ecco la nuova guida post installazione dedicata ad Ubuntu 13.10 Saucy che ci consentirà di completare l’installazione installando codec, lingue, applicazioni e molto altro ancora.

Ubuntu 13.10 Saucy
Come ormai di consuetudine ad ogni rilascio di Ubuntu Linux, lffl crea una semplice guida post installazione che include alcuni piccoli passaggi con i quali poter completare l’installazione della nuova release installando coded, principali applicazioni ecc con molta facilità.
Ubuntu 13.10 Saucy non porta grossi cambiamenti confronto la precedente versione, grazie a vari aggiornamenti ed ottimizzazioni il sistema operativo risulta più stabile e reattivo oltre a fornire alcune nuove funzionalità. Grazie ad Unity Smary Scopes potremo effettuare ricerche mirate in molti siti web e applicazioni dal Dash il tutto con estrema facilità. Da notare inoltre l’arrivo di molte nuove applicazioni e giochi all’interno dei repository ufficiali di Ubuntu oltre a molti nuovi game approdati nella piattaforma Steam.Ricordo inoltre per chi ha già installato Ubuntu o una derivata nelle versioni precedenti sarà possibile aggiornare la distribuzione nella nuova Ubuntu 13.10 Saucy consultando questa nostra guida..

Ecco quindi alcuni semplici passi per completare facilmente l’installazione id Ubuntu 13.10 Saucy.

– Ubuntu Control Center:

Ubuntu Control Center è il centro di controllo dell’intero sistema operativo, simile ad esempio al Pannello di Controllo di Microsoft Windows, dal quale potremo operare nelle varie configurazioni dalla gestione della lingua, connessione internet, gestione dei repository e driver, gestire gli utenti, lingua, hardware e molto altro ancora.
Per accedere a Ubuntu Control Center basta cliccare nell’icona in alto a destra e poi su Impostazioni di Sistema in alternativa basta cercarlo nel Dash.

Ubuntu 13.10 - Ubuntu Control Center

– Connetterci ad Internet:

Ubuntu 13.10 Saucy richiede una connessione internet che ci consentirà di completare l’installazione della lingua italiana, installare driver codec ecc. Per connetterci ad internet via LAN, Wireless o con una chiavetta internet mobile utilizzeremo Network Manager utile software che di faciliterà la configurazione della nostra rete. Per configurare la nostra connessione Wireless o Lan basta accedere in Ubuntu Control Center e cliccare sul tool Rete o Network, se abbiamo una connessione internet mobile basta cliccare sull’icona in alto a destra ci apparirà la notifica della disponibilità di una connessione mobile basta cliccare su  modifica connessioni e li impostare il nostro operatore e piano tariffario.

– Installare la lingua Italiana:

Ubuntu 13.10 Saucy viene rilasciata solo parzialmente in Italiano per motivi di spazio dato che altrimenti il cd/dvd d’installazione richiederebbe molti mb in più per contenere tutte le lingue.
Al primo avvio di Ubuntu 13.10 Saucy dovrebbe dovrebbe avviarsi una finestra  di dialogo nella quale possiamo avviare il completamento dell’installazione della lingua italiana, se l’abbiamo chiusa oppure non si è avviata basta avviare Ubuntu Control Center e clicchiamo in Supporto Lingue ci basterà confermare ed aspettare il termine dell’installazione della lingua Italiana. Al termine dell’installazione basta riavviare o terminare la sessione ed avremo Ubuntu 13.10 Saucy completamente in italiano.

– I driver video proprietari:

Ubuntu 13.10 Saucy, per motivi di licenza, viene rilasciato con solo i driver open source. E’ possibile installare i driver proprietari per le schede grafiche Nvidia e AMD direttamente da Ubuntu, basta accedere ad Ubuntu Control Center poi in Sorgenti Software da li accedere alla sezione Driver Aggiuntivi, se sono disponibili per il nostro sistema driver proprietari da li potremo installarli con molta facilità.
Per le schede grafiche è consigliato installare la versione indicata come Raccomandato, se (come nel mio caso) non è disponibile nessun driver basta chiudere la finestra.

Ubuntu 13.10 -  Driver aggiuntivi

– Come Aggiornare Ubuntu 13.10 Saucy:

Canonical rilascia costantemente aggiornamenti di mantenimento e sicurezza è quindi consigliato a tutti mantenere aggiornata la nuova distribuzione. Per farlo basta accedere ad Aggiornamenti Software disponibili nel Dash oppure avviare il terminale e digitare:
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

oppure

sudo apt-get dist-upgrade

E confermiamo.

Ubuntu 13.10 -  Gestore Aggiornamenti

– Come installare i codec audio e video in Ubuntu 13.10 Saucy:

Per installare i principali codec audio e video su Ubuntu 13.10 utilizzeremo il tools ubuntu-restricted-extras basta avviare il terminale e digitare:
sudo apt-get install ubuntu-restricted-extras
Durante l’installazione ci verrà chiesto di confermare la licenza per scaricare i font Microsoft: per farlo premiamo il tasto TAB fino a selezionare SI o YES, quindi premiamo invio per confermare.

Ubuntu 13.10 - Multimedia

– Jaba e Flash Player su Ubuntu 13.10 Saucu:

Anche se non più supportato, Flash Player è un plugin il quale ci permette di visualizzare molti siti web che adottano questa tecnologia.
Per installarlo basta digitare da terminale:
sudo apt-get install flashplugin-installer
Per installare Java su Ubuntu possiamo installare OpenJDK, la versione libera presente nei repository ufficiali di Ubuntu, per farlo digitiamo da terminale:
sudo apt-get install openjdk-7-jre

E confermiamo.

In alternativa possiamo comunque installare Oracle Java JDK/JRE 7 per farlo basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update
sudo apt-get install oracle-java7-installer

durante l’installazione dovremo confermare la licenza Oracle per farlo premiamo il tasto TAB fino a selezionare SI o YES, quindi premiamo invio per confermare.

– Ubuntu Software Center:

Ubuntu Software Center è il gestore delle applicazioni e giochi di Ubuntu. Attraverso Ubuntu Software Center potremo installare nuove applicazioni e giochi (anche a pagamento) con molta facile grazie alle varie sezioni dedicate. Da Ubuntu Software Center è possibile anche gestire repository e installare pacchetti deb. Con Ubuntu Software Center possiamo anche leggere le recensioni di altri utenti e aggiungerne anche le nostre, possiamo anche acquistare giochi, applicazioni ecc a pagamento il tutto in modalità sicura e direttamente da USC.

Ubuntu 13.10 - Ubuntu Software Center

– Personalizzare Unity:

Di default su Ubuntu 13.10 potremo operare su alcune piccole personalizzazioni dell’ambiente desktop Unity come cambiare lo sfondo, il tema e la dimensione della barra laterale o Launcher e la possibilità di mantenerla nascosta il tutto dalla sezione Aspetto presente nelle impostazioni di sistema.

Ubuntu 13.10 - Aspetto

E possibile avere maggiori personalizzazioni con il tools Unity Tweak Tools per installarlo basta cercarlo su Ubuntu Software Center oppure avviare il terminale e digitare:
sudo apt-get install unity-tweak-tool

e confermiamo.

Ubuntu 13.10 - Unity Tweak Tool

In alternativa possiamo utilizzare anche altri tool di personalizzazione come ad esempio Ubuntu Tweak, per maggiori informazioni basta consultare questo nostro articolo.

– Ubuntu One e 5 GB di spazio web gratuito

Canonical mette a disposizione ben 5 Gb di spazio web gratuito per tutti gli utenti. Ubuntu 13.10 Saucy (e anche le versioni precedenti) hanno già di default il client di Ubuntu One basta accederne dalle impostazioni del sistema e da li possiamo creare un nuovo account gratuitamente.
Ubuntu One permette anche di sincronizzare cartella su più pc cosi possiamo avere gli stessi documenti, immagini e altri file su tutti i nostri pc con Ubuntu.
Ubuntu One inoltre è disponibile anche per altri sistemi operativi come Windows e Mac e dispositivi mobili, possiamo accedere al nostro spazio web anche da qualsiasi browser.

Ubuntu 13.10 - Ubuntu One

– installare GNOME Shell su Ubuntu 13.10 Saucy :

Per installare Gnome Shell su Ubuntu 13.10 Saucy basta avviare il terminale cercandolo dal Dash e digitare:

sudo apt-get install gnome-shell

Ubuntu 13.10 - Gnome Shell

E’ possibile anche aggiornare l’ambiente desktop a GNOME 3.10 grazie ai PPA Gnome 3 Next seguendo questa nostra guida.

– installare Cinnamon su Ubuntu 13.10 Saucy

Cinnamon è un’ambiente desktop sviluppato dal team Linux Mint non presente nei repository ufficiali di Ubuntu per installarlo basta digitare:
sudo add-apt-repository ppa:gwendal-lebihan-dev/cinnamon-stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install cinnamon
Ubuntu 13.10 - Cinnamon

– installare Mate DE su Ubuntu 13.10 Saucy:

Mate DE è un’ambiente desktop che riporta l’esperienza utente di Gnome 2 su nuove distribuzioni per installarlo basta digitare:
sudo add-apt-repository "deb http://packages.mate-desktop.org/repo/ubuntu raring main"
sudo add-apt-repository "deb http://repo.mate-desktop.org/ubuntu raring main"
sudo add-apt-repository "deb http://mirror1.mate-desktop.org/ubuntu raring main"
sudo apt-get update
sudo apt-get install mate-archive-keyring
sudo apt-get update
sudo apt-get install mate-desktop-environment

– Installare Google Chrome, Chromium e Opera in Ubuntu 13.10

Per installare Google Chrome in Ubuntu 13.10 Saucy scaricando i pacchetti deb da questa pagina, una volta scaricato il pacchetto deb basta dare un doppio click su esso e confermare l’installazione.

possibile installare  basta consultare questa guida, per Chromium invece:

sudo apt-get install chromium-browser chromium-browser-l10n

è possibile avere aggiornato il Flash Player Pepper consultando questa guida.

Per installare Opera Browser

wget -O- http://deb.opera.com/archive.key | sudo apt-key add -
sudo sh -c 'echo "deb http://deb.opera.com/opera/ stable non-free" >> /etc/apt/sources.list'
sudo apt-get update
sudo apt-get install opera
In Ubuntu Software Center avremo a disposizioni anche altri browser come Midori, Gnome Web (Epiphany) ecc.

– Skype

Skype è uno dei più utilizzati software per Linux per effettuare chiamate o chattare in tutto il mondo utilizzando la tecnologia Voip.

Per installare Skype su Ubuntu 13.10 basta digitare:

sudo add-apt-repository "deb http://archive.canonical.com/ quantal partner"
sudo apt-get update 
sudo apt-get install skype

– Privacy

Ubuntu 13.10 ci consente di mantenere la nostra privacy ad esempio disattivando le ricerche online oppure gestire alcuni risultati nel Dash.
Il tool Privacy presente nelle Impostazioni di Sistema, ci permette di personalizzare i risultati nelle ricerche: possiamo per esempio far si che non vengano visualizzati gli ultimi file o applicazioni avviate.

– Disattivare la funzione “altri suggerimenti” nel Lens Home

In Ubuntu 13.10 Saucy troviamo di default il nuovo Unity Smart Scope grazia al quale potremo avere nel Lens Home (il primo che si avvia) dei suggerimenti correlando con i portali online le nostre ricerche. E’ possibile disattivare questa funzionalità (velocizzando cosi l’avvio del Dash e le ricerche nel Lens Home consultando questa nostra guida.

Ubuntu 13.10 - Unity Smart Scope

– Backup e Ripristino di file e cartelle in Ubuntu 13.10 Saucy

Ubuntu 13.10 (come per le versioni precedenti) include di default l’applicazione Déjà Dup la quale ci consente di effettuare facilmente il backup e ripristino di file e cartelle presenti nella nostra distribuzione. Per accedere a Déjà Dup basta accedere in Ubuntu Control Center oppure cercare l’applicazione nel Dash.

Ubuntu 13.10 - Déjà Dup

– Google Earth

Google Earth è un’applicazione molto utilizzata anche dagli utenti Linux. Grazie a Google Earth possiamo consultare mappe ed immagini satellitari, creare itinerari visitare luoghi e moltissime altre funzionalità.
Per installare Google Earth su Ubuntu 13.10 basta scaricare il pacchetto deb da questa pagina e cliccarci e confermare l’installazione.
Una volta installato dovremo operare per correggere alcuni problemi di font basta digitare da terminale:
sudo apt-get install ttf-mscorefonts-installer 
cd
sudo apt-get install p7zip-full
wget http://sourceforge.net/projects/linuxfreedomfor/files/Font/replacement.7z
7z x replacement.7z
cd replacement/
sudo cp -r * /opt/google/earth/free/

non ci resta che avviare Google Earth dal Dash

Ubuntu 13.10 - Google Earth

– JDownloader in Ubuntu 13.10 Saucy

JDownloader è download Manager molto utilizzato anche dagli utenti Linux per installarlo su Ubuntu 13.10 basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:jd-team/jdownloader
sudo apt-get update
sudo apt-get install jdownloader

– Steam in Ubuntu 13.10

In Ubuntu 13.10 potremo installare facilmente anche Steam la famosa piattaforma di giochi sviluppata da Valve. Grazie a Steam potremo installare in Ubuntu 13.10 Saucy moltissimi giochi con molta facilità, dalla piattaforma è possibile anche chattare con amici, effettuare recensioni sui giochi installati, conoscere news su nuovi game e molto altro ancora.
Per installare Steam in Ubuntu 13.10 basta accedere in Ubuntu Software Center oppure collegarci alla pagina dedicata del portale Ubuntu Apps Directory.

Ubuntu 13.10 - Steam

questo è tutto in caso di problemi o segnalazioni varie basta segnalarceli commentando questa guida.

  • Gasperino il carbonaro

    Un articolo pieno di “sostanza”…mo’ lo salvo subito.

  • Fabio Parola

    Con KDE basta aggiungere il plasmoide Fortune.

    • Phoenix

       esatto:

      Installazione:

      aprire konsole e digitare:

      sudo apt-get install fortune-mod fortunes-it fortunes-min

      Per installare anche i pacchetti con messaggi più macabri, digitare:

      sudo apt-get install fortunes-it-off

      Per installare il Plasmoide, digitare:

      plasma-widget-fortuniod

      Poi basta sbloccare il pannello e trascinarlo sul desktop

  • Srell

    Salvato tra le guide essenziali del Sistema 🙂

  • Filippo Civiletti

    Forse non è necessario l’uso di uno script in python.
    Si può realizzare il tutto a mezzo di “notify-send”.

    Es.
    # /usr/bin/notify-send -i /path/to/fortune.png “Someone says:” “$(fortune)”

  • Aniello Luongo

    Titolo errato:
    Xubuntu e i “discotti” della Fortuna

    • Phoenix

       ahahahahahahaaahahaahhhahaha e vabbè daiiiiiiiii, può capitare 😛 Io adoro questo blog, fa niente che per la fretta a volte ci siano errori, ma capita 😀

  • Francesco

    In kubuntu ho provato ad installarlo con :
        sudo apt-get install fortune-mod fortunes-it fortunes-min
    e va tutto bene, poi quando scrivo :
        plasma-widget-fortuniod
    mi dice :
        plasma-widget-fortuniod: command not found
    Come faccio ad installarlo ?
    Grazie.

  • Nifhel

    Io suggerirei anche un bel “sudo ufw enable”

    • Antonio

      sarebbe????

      • Nifhel

        Serve per abilitare il firewall, che all’installazione è disabilitato di default.

        • JGB

          E poi così Amule non ti funziona!

          • Nifhel

            Ti basta aggiungere una regola al firewall…

          • XfceEvangelist

            la prima regola che ho inserito è il block di tutti i servers di Facebook

          • Rinox1590

            e come si fa? dovrebbero fare una guida su queste cose! firewall e sicurezza (base)

          • Gustavo

            no, ubuntu è friendly non può parlare di firewall.. è la grande innovazione: disabilitiamo le sicurezze.. windows docet

          • Disattivare la sicurezza? Se tu NON esegui servizi da server, come HTTP o SSH, non hai nessun bisogno di chiudere le porte, visto che tanto su quelle porte non c’è nessun processo che ascolta. Dato che Ubuntu di default non contiene server SSH, HTTP, FTP o altro sarebbe interessante sapere che differenza farebbe avere un firewall già incluso, per bloccare connessioni a porte che comunque non riceverebbero alcuna risposta da inetd, considerato che non ci sono processi in ascolto sulle porte suindicate. 🙂
            Prova a farti un nmap -P0 su localhost e poi vedi quante porte aperte ci sono, ovviamente non devi contare i servizi che hai esplicitamente installato tu, perché in quel caso lo sai bene che le porte che hai scelto le hai aperte.

          • jaozi

            ho fatto lo stesso però solo con firefox 🙂

        • ale

          Non ti serve a nulla abilitarlo se lo usi nella tua rete locale,poi se lo colleghi ad una rete con altri 1000 pc magari si

          • Nifhel

            Diciamo che abilitarlo, in ogni caso, non fa male…

          • ale

            Ma è anche inutile,una perdita di tempo a configurare una cosa che non serve

          • Simone Picciau

            Perdita di tempo calcolata in un secondo…

          • ale

            Si perdita di tempo di star li a scrivere tutte le regole di iptables,poi ovvio che se attivi il firewall con le regole predefinite ossia accept all allora tanto vale tenerlo spento

          • Simone Picciau

            Ma la policy di default è blocca tutto, o sbaglio? con gufw si fa in fretta

    • roberto

      sarebbe???

    • Giordano B.

      Eventualmente può tornare utile utilizzare anche gufw http://gufw.org/ che è disponibile nei repository ufficiali 😉

  • Angelo CGI

    Ma per schede video Nvidia è meglio installare i driver proprietari o open-source? Ci sono visibili miglioramenti di prestazioni e/o assenza di crash?

    • ale

      Quelli nvidia hanno prestazioni più elevate e risolvono eventuali problemi di crash che ci sono con gli open
      Ovviamente se la tua scheda va perfettamente con gli open e non hai problemi e non ti servono prestazioni elevate puoi tenere gli open

    • NicolaVR

      Io con una Nvidia gtx760 usando i driver proprietari noto un piccolo miglioramento nella gestione dei consumi ( ho il PC collegato ad un Wattametro). Ma anche i driver open non andavano male.

    • Drumsal

      A me l’audio HDMI su scheda AMD ha cominciato a funzionare solo coi proprietari. Ragione più che valida secondo me.

  • gabriele

    installando bumblebee e driver proprietari da software center al riavvio mi sono ritrovato lo schermo nero. Ho reinstallato ma non vorrei avere ancora lo stesso problema.
    Consigli? Nvidia 555M

  • Ado

    Manjaro tutta la vita. Software e distro sempre aggiornati. Rolling.

    • ange98

      Giuro che dopo questo post vado a scrivere in tutti i futuri post di Manjaro “Ubuntu tutta la vita. Software e distro aggiornabili se vuoi mediante PPA. fresh-install”

  • raf

    seri problemi con kworker.. disattivo i gpu a mano tutte le volte sennò mi fonde la scrivania (asus x53s)

  • ma steam non è ancora disponibile per la 13.10? almeno a me dice cosi…

  • Assurdo!

    Ho installato ubuntu 13.10 da zero proprio per non avere problemi e mi ritrovo che con il solo firefox aperto il pc si blocca e va in freeze. Dovendo riavviare bruscamente visto che non vanno ne mouse ne tastiera.

    Con la 12.10 andava tutto bene e va ancora bene con windows..
    Consigli?

    • Roberto Giuffrè

      Ho avuto lo stesso problema con SSD mal configurato.
      E poi su un altro PC dove la /home stava in raid 1. Entrambe le macchine erano con chipset Z87 e nuove cpu Haswell.
      Reinstallando e configurando bene tutto ha ripreso a funzionare.
      Ho però dovuto rinunciare al raid ed ho optato per un rsync periodico.
      Ma mi riservo di fare ancora alcune prove.

      • beh ho installato il tutto come sempre! io non ho ssd ma un hard disk sata2…

  • andrea

    Ciao non riesco a installare google chrome su ubuntu 13.10 32 bit ci sono dipendenze irrisolte una guida?grazie

    • Daniele

      a me succede con google earth: aprendo il pacchetto .deb con il software center mi dice “La dipedenza non può essere soddisfatta: ia32-libs”

  • Simone

    Problemi con spegnimento, cioè appena installato ubuntu 13.10 va bene , il problema e che quando vado per spegnerlo , nell’icona in alto a desco e clicco sopra ad arresta o blocca o termina sessione o riavvia, non succede nulla , non mi compaiono nemmeno le icone grandi inn mezzo al monitor. Sr invece vado a spegnerlo tramite la cairo dock da li funziona oppure se clicco sul tasto di acensione ecco che mi copaiono le icone con i vari comandi , BLOCCA SOSPENDI RIAVVIA ARRESTA. Io vogliospegnerlo sezna dover cliccare appunto sopra il tasto di acensione. Mi sapete dire come posso fare per risolvere la cosa? Grazie mille

    • simone

      Ho risolto , o almeno per ora funziona correttamente, ho eliminiato la cairo dock e dopo aver riavviato il pc ecco che tutto funziona correttamente, in alternativa alla cairo dock ho installato la DOCKY ottima come la cairo dock.

  • Jeremy Belpois

    Ho dei grossi problemi con skype… Se sto parlando e mi arriva un messaggio (da qualsiasi persona) mi si chiude la chiamata e skype, poi si riapre come e niente fosse e il problema continua 🙁

  • oberon1968

    in xubuntu 13.10
    esiste un tool grafico per settare i parametri del driver della scheda di rete ?
    grazie

  • Lorenzo

    come si eliminano le icone della lingua e di ubuntu-one in alto a destra?

  • LelixSuper

    Grazie per la guida, mi ha aiutato molto con Skype 😛

  • felipe

    aiuto. ho appena installato 13.10 ma non si sente niente

  • INCOMPRESO

    Molto istruttivo ed interessante, ho installato tutto in riga di comando e tutto perfettamente funziona, grazie 1000 🙂

  • massi

    ciao, io ho un problema con jdownloadere, incollo sul terminal, però poi non so cosa fare e non lo trovo da nessuna parte . grazie 🙂

  • Roberto

    Ho provato ad installare Google earth seguendo le istruzioni, ma quando vado a dare i comandi sudo mi risponde che non trova il cd installer. Cosa fare?

No more articles