Il nuovo Kernel Linux 3.12 introdurrà diverse migliorie riguardanti anche Nouveau i driver open source per schede grafiche  Nvidia.

Kernel Linux 3.12 Nvidia Nouveau
Grosse novità stanno arrivando dallo sviluppo del nuovo Kernel Linux 3.12 il quale introdurrà diverse ottimizzazioni riguardanti soprattutto le schede grafiche Intel, Nvidia e AMD.
Dopo i primi test effettuati sulle schede grafiche AMD, con un’aumento delle performance anche del 40%,  il team phoronix ha voluto testare la versione in fase di sviluppo del nuovo Kernel Linux 3.12 con i driver open source Nouveau. Le ottimizzazioni introdotte in Linux 3.12 andranno comunque a beneficiare sia i driver open source e proprietari, già con Nouveau troviamo già un netto miglioramento delle performance che possono arrivare fino al 25%.

A confermarlo è il test effettuato dal team phoronix che ha voluto testare le schede grafiche NVIDIA GeForce 9800GTX, NVIDIA GeForce GT 220 e NVIDIA GeForce GTX 680 in un personal computer con processore Intel Core i7 4770K con 16 GB di memoria RAM e una SSD da 240 GB con installato il nuovo Ubuntu 13.10 Saucy e il Kernel 3.11 (di default) e il nuovo Kernel Linux 3.12 Release Candidate 5.

Kernel Linux 3.12 Nvidia Nouveau

Kernel Linux 3.12 Nvidia Nouveau

Il test conferma come il nuovo Kernel porti con se diverse migliorie rendendo più veloce la scheda grafica anche del 25% confronto il Kernel 3.11. Staremo a vedere quando il nuovo Kernel verrà rilasciato se arriveranno anche altre migliorie oltre al rilascio di nuovi driver proprietari AMD e Nvidia che sicuramente introdurranno nuove ed importanti novità.

In questa pagina troverete il test completo realizzato dal team phoronix.

  • Luciano Cataldo

    C’è un errore qui “Sempre dalla barra di ricerca inseriamo il parametro browser.newtab.url clicchiamo sul valore false cambiandolo in true”.
    Il nome corretto è browser.newtabpage.enabled
    Inoltre non è necessario riavviare il browser.

    luX

  • Bernardo Mattiucci

    Piccolo errore…
    il secondo passaggio e’ browser.newtabpage.enabled

  • gnumark

    C’è un’errore.. Nel secondo passaggio, nel campo di ricerca va scritto browser.newtabpage.enabled

  • francesco.SP

    il secondo passaggio non è necessario perché basta aprire una nuova scheda ed in alto a destra c’è un quadratino. lo si clicca, compaiono le miniature e l’impostazione browser.newtabpage.enabled viene cambiata in automatico

    • vero solo che qui hai già attiva la scheda senza cliccare sul pulsante tutto qua

  • Gabriele Castagneti

    Avviso ai naviganti: se volete essere sicuri della stabilità delle nuove caratteristiche e volete avere tutti i miglioramenti che sono stati fatti in queste 6 settimane, aspettate Firefox 13 per il 5 Giugno.
    Non è molto, vero?

  • Ivan De Felice

    Io ho sempre preferito SpeedDial comodissimo

  • Andrea Bonanni

    chi ha l’estensione My Homepage la deve disattivare!!

  • mikronimo

    E’ parecchio tempo che uso l’addon speeddial ed è una meraviglia; si possono aggiungere siti quasi all’infinito (le caselle diventano sempre pià piccole, ma ora come ora ne ho 42 su uno schermo da 15″ e sono perfettamente visibili: vedi immagine allegata), separandoli in gruppi; si possono salvare le impostazioni, per esportarle (ma in realtà, quando installo una nuova distro, esporto l’intera cartella .mozilla, per salvare tutti gli addons e relative impostazioni); dall’articolo mi pare di capire che saranno solo 9: proprio le basilari… anche su chromium/chrome ce n’è uno simile (all’addon, intendo), ma è clamorosamente lento e pesante, probabilmente a causa del mecccaniscmo di refresh delle caselle.

  • povato.
    Ho dovuto disattivare SuperStart.
    Visto cosi` al volo preferisco SuperStart (SpeedDial non l’ho mai provato) perche` si puo` configurare, si possono salvare i link e cosi` via, mentre questo e` solo una history grafica.
    Aspettiamo FF13 e vediamo!

  • maurizio

    ottima guida ! oggi dopo un aggiornamento nelle nuove schede mi appariva un odioso e invadente sito di ricerca ! ma grazie a questa guida ho di nuovo le mie amate miniature

No more articles