Arriva per Android e Apple iPhone il nuovo BlackBerry Messenger servizio di messaggistica istantanea scaricato da oltre 10 milioni di utenti in meno di 24 ore.

BlackBerry Messenger in Android
Arriva per Android e Apple iOS il nuovo BlackBerry Messenger, client di messaggistica istantanea che potrebbe ben presto dal del filo da torcere a WhatsApp Messenger, Viber e altri noti servizi si chat mobile.
In meno di 24 ore BlackBerry Messenger è stato scaricato da oltre 10 milioni di utenti facendo scalare rapidamente la nuova applicazione mobile tra le classifiche delle app più scaricate.
Da notare inoltre come gli utenti abbiamo già apprezzato molto la nuova BBM con una media di valutazioni di 4.2 su 5 confermando quindi le qualità delle applicazioni targate BlackBerry Limited.

BlackBerry Messenger è un client di messaggistica istantanea che include funzionalità molto simili a WhatsApp e altre chat mobili, l’account di BBM si associa al nostro numero di cellulare o email effettuando la scansione con la nostra rubrica indicandoci gli utenti che utilizzano questo nuovo servizio. BBM è rimane sempre attivo, potremo ricevere un messaggio anche senza avviare l’applicazione basta avere una connessione internet sempre attiva, tra le opzioni troviamo anche l’ora in cui il messaggio è stato letto o ricevuto, possiamo inoltre inviare anche immagini, documenti, messaggi vocali ecc il tutto con estrema facilità e gratuitamente.

L’interfaccia grafica di BlackBerry Messenger è molto ben curata, semplice ed intuitiva e dispone di molte emoticon che ci consentono di esprimere i nostri stati d’animo, l’applicazione ci consente inoltre di creare gruppi di chat: possiamo invitare più contatti a partecipare a una chat collettiva e molto altro ancora.

Per installare BlackBerry Messenger in smarphone e tablet Android basta collegarci alla pagina dedicata in Google Play Store, per Apple iOS invece basta collegarci alla pagina dedicata in iTunes.

Home BlackBerry Messenger

  • Andrea Girvasi

    Io sono tra quelli ancora in coda.
    Capisco chi pensa “yet another instant messaging service” ma se, come me, avete molti contatti che utilizzano smartphone BlackBerry aziendali capirete che avere BBM anche su Android e iOS possa essere molto comodo.
    Spero che riceva al più presto le funzioni che ha su BBOS per iniziare a differenziarsi da WhatsApp. Non è certo da qui che può partire un’eventuale rinascita dell’ex RIM, ma male non le farà.

  • anto

    Può essere utilizzato in contemporanea su più dispositivi (tipo messenger di facebook) o solo su un dispositivo alla volta (come whatsapp, kik, etc)?

    • Nicola

      Se non erro può essere utilizzato solo su un device, ma non è legato al numero di telefono, bensì al BBID.

  • ale

    Mi sono sempre chiesto l’ utilità di questi servizi,quando solo con i servizi offerti da google si riuscirebbe a fare tutto,con gmail mandi le mail,con hangout hai una chat e puoi anche fare videochiamate più hai anche un social network ottimo (google +)
    Inoltre lo puoi usare da qualsiasi dispositivo,android,ios,pc ecc
    Mentre la gente è stupida e usa un servizio mail qualunque,usa facebook come social network,poi skype per le videochiamate e poi usa whatsapp per la chat (che fra l’altro secondo me è inutile dato che lo puoi usare solo da telefono,se sono al pc perchè non posso rispondere col pc ?)
    Molti non capiscono nulla,io personalmente non mi iscriverò mai a whatsapp che fra l’ altro ora è a pagamento (sarà poco ma mi rompe dargli il numero di carta di credito anche se solo per 1€ all’ anno),per di più bisogna se non sbaglio dare un numero di telefono valido per registrarsi e io non voglio comunicare agli altri il mio numero…

    • Perché facendo tutto con google consegni tutto in mano a un solo gestore dove senza concorrenza valida diventa un monopolio 🙂

      • ale

        Va be questo è vero,ma se offre un servizio buono non ci vedo nessun male alla fine,anzi un bene,sai che rottura dover per controllare i messaggi fare login sulla mail,poi farlo su facebook,poi su skype,devi ricordarti 10 password diverse,installare mille applicazioni ecc,mentre con google faccio il login con il mio account e sono a posto,in pratica a me basta loggarmi su google per controllare tutto,vantaggioso se lo devo fare da un pc non mio,praticamente alla fine a me basta fare login su google per avere tutto

        • non lo metto in dubbio ma ben vengano le alternative valide 🙂

    • Ilgard

      Un servizio social è utile in funzione delle persone che lo usano.
      Tutti in Italia usano Facebook ergo ha poco senso usare hangouts/G+ se si vuole parlare con chi usa Facebook.
      Per il resto mi chiedo l’utilità di app simili: weChat, Viber, Whatsapp e la nuova BBM sono tutte uguali (e sono praticamente quello che i client di chat facevano anche 10 anni fa), quindi non capisco il pro di cambiare. Personalmente ritengo che sia nei piani di Google inserire la possibilità di inviare sms con Hangouts così da sostituire in toto i servizi di invio/ricezione degli sms.

      • ale

        Riguardo a chi usa facebook,è il solito cane che si morde la code,allora non verrà mai usato se tutti la pensano così,ma pian piano viene semper più usato alla fine
        Fra l’ altro tutti i possessori di un android sono iscritti a google + quindi non devono nemmeno fare la fatica di registrarsi
        Poi sarebbe fantastico se da hangout posso inviare sms e magari chiamare gratis anche verso che non ha hangout ovviamente,già ne invio talmente pochi chi faccio una ricarica da 10€ ogni 4 mesi (non ho nemmeno abbonamenti tanto sono quasi sempre in zone dove ho il wifi),dopo non spenderò più nulla,ma non penso che le compagnie telefoniche glielo consentano di fare

        • Ilgard

          Le compagnie telefoniche non smetterebbero di ricevere soldi: semplicemente Hangouts consentirà di utilizzare funzioni per l’invio di normali sms, diventando anche un client per sms. Per le compagnie non cambierebbe nulla, per l’utente cambierebbe applicazione.
          Tanto ormai le compagnie non fanno soldi con gli sms da un pezzo: sono gli abbonamenti che consentono loro di chiamare.

          • ale

            Quindi gli sms verrebbero comunque inviati nel metodo classico e non via internet ? Ma allora è inutile

          • Ilgard

            No, non è inutile: tutti dovrebbero “per forza” usare Hangouts e quindi con tutti potresti inviare messaggi via internet. I messaggi normali resterebbero solo per chi non ha uno smartphone.

          • ale

            Interessante allora,cioè sarebbe automatico,dato che chi ha un account google ha per forza hangout,solo che chi ha una versione di android vecchia non potrà,quind restano tagliati fuori in pratica quasi tutti quelli che non hanno un nexus e non sanno installare una rom

          • Ilgard

            No, no, restano tagliati fuori tutti quelli con telefoni non Android. Hangouts è scaricabile da tutti dallo store, non penso che ci siano problemi nemmeno per le versioni vecchie di Android.
            Inoltre nulla vieta di installare altri client di messaggistica.

          • ale

            Appunto,ma chi lo scarica,se non sono obbligati ad usarlo nemmeno se lo installano,mentre se è parte integrante del sistema sono obbligati ad usarlo
            Comunque se per questo hangout c’è anche per ios quindi non è un problema nemmeno li,l’ unico problema penso sia determinare chi ha hangout o chi no,forse controllano dalla rubrica,dato che già adesso mi ha individuato automaticamente i contatti che usano google+ semplicemente aggiungendo il numero,certo devono aver dato il loro numero di telefono a google e non tutti lo fanno,per esempio dei miei contatti quasi tutti sono iscritti a google,ma quelli che vengono riconosciuti sono solo quelli che hanno dato il numero a google
            E poi dovrebbero anche dare la possibilità di scegliere se inviare tramite classico sms o via internet,dato che se magari voglio contattare uno ed essere sicuro che mi riceva il messaggio invio un sms piuttosto che un messaggio via internet che se quest non ha un abbonamento ad internet e quindi magari lo vede il giorno dopo

    • etc_init_d

      magari usassero tutti hangout! lo trovo comodissimo! e poi posso chattare anche dal pc

  • Rocco

    Allora, facciamo un po’ di chiarezza. Da possessore posso dire che BlackBerry non usa più i suoi server, quindi va benissimo qualsiasi piano dati! Poi cosa offre BBM rispetto alla concorrenza, forse poco, ma tra le sue caratteristiche sicuramente una sicurezza che altri non anno con l’aggiunta di non dover rendere pubblico il proprio numero di telefono. Dimenticavo, il sistema operativo é una scheggia, provare per credere, non si impunità mai a differenza del gnexus che ho.

    • Andrea Girvasi

      Quindi il BIS non esiste più? Certo, aveva un costo ormai fuori mercato, ma era la feature che caratterizzava maggiormente i dispositivi BlackBerry.

      • Rocco

        In realtà esiste ancora ma per i vecchi modelli con BBOS 5,6 e 7. Invece il nuovo non ne necessità più ed era ora….

  • Sam

    Facebook , Google+ , whatsapp e adesso anche bbm
    Che ne dite di fare un transizione di massa e tornare al buon irc ? 🙂
    Potreste creare il chan #lffl 😉

No more articles