Da Intel arriva la conferma che la prossima versione 3.0 dei driver open source supporterà nativamente il nuovo server grafico MIR.

Intel Driver Linux
La notizia sollo sviluppo del nuovo server grafico MIR interamente sviluppato da Canonical ha portato molte discussioni e soprattutto diversi problemi per i principali sviluppatori di schede grafiche.
Difatti sia Intel che AMD e Nvidia dovranno includere nei propri driver open / proprietari il supporto sia per il nuovo server grafico Wayland adottato dalle altre distribuzioni / ambienti desktop Linux ed il nuovo MIR di Canonical ottimizzato per la versione desktop e mobile di Ubuntu.
Gli sviluppatori per ora hanno lavorato per il supporto nei driver open source delle principali schede grafiche garantendo cosi il supporto per la prossima Ubuntu 13.10 Saucy, inoltre da Intel arriva la notizia che la prossima versione 3.0 includerà il supporto nativo per XMir.

Intel ha confermato di essere al lavoro per lo sviluppo di Wayland e Mir includendo il supporto per quest’ultimo nella nuova versione 3.0 dei driver open source per Linux.
I nuovo driver Intel potrebbero quindi portare una maggiore stabilità ed efficienza al nuovo server grafico MIR / XMir garantendo per gli utenti Ubuntu con scheda grafica Intel di poter utilizzare al meglio la nuova versione 13.10 Saucy con performance simili (se non superiori) all’attuale X.org.

Intel è quindi la prima azienda produttrice di GPU a confermare il supporto per Mir, da Nvidia e AMD attualmente non è arrivata nessuna informazione riguardante il supporto per il nuovo server grafico di Canonical.
Intel 3.0 approderà molto probabilmente prima di metà ottobre cosi da poter essere già integrato nella nuova versione stabile di Ubuntu 13.10, per i driver proprietari Nvidia e AMD con supporto per MIR / XMir dovremo molto probabilmente aspettare ancora diversi mesi.

via – phoronix
No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt