Dagli sviluppatori di Gnash Flash Player arriva il supporto per RTMP Streaming, aumentando cosi il supporto per molti siti web dedicati alla riproduzione di video e audio in streaming.

Gnash Flash Player
Sono ancora molti i siti web che utilizzano Adobe Flash per i propri contenuti, per poterli riprodurli correttamente dovremo integrare il plugin dedicato all’interno del nostro browser.
Per Linux possiamo installare / utilizzare il Plugin Flash Player fornito da Adobe non più supportato ma mantenuto nella versione 11.2.x. Una valida alternativa ad Adobe Flash Player la fornisce la Free Software Foundation grazie a Gnash Flash Player, progetto ad alta priorità sviluppato per poter riprodurre files multimediali in formato Shockwave Flash (SWF).
Dagli sviluppatori Gnash arriva l’annuncio del supporto per RTMP Streaming nella versione in fase di sviluppo del progetto, aggiungendo cosi il supporto di molto siti web dedicati principalmente alla riproduzione di video e audio in streaming.

La versione in fase di sviluppo di Gnash inoltre include molte correzioni di bug e ottimizzazioni migliorando il supporto per molto siti web tra questi anche YouTube.
Gnash e un plugin molto utilizzato anche in molte distribuzioni ARM dato che Adobe Flash Player non è disponibile questa questa architettura (a parte plugin dedicati ad esempio per Android).
Il nuovo supporto per RTMP in Gnash è ancora in fase di sviluppo ed attualmente non è possibile sapere quando approderà nella versione stabile, vi terremo comunque aggiornati sugli sviluppi della nuova versione.

Home Gnash

  • Alessandro Garuffi

    per installarlo su debian?

  • Andrea

    Come sviluppatore elementary faccio notare (forse un po’ in ritardo, ma qui su lffl ci sono un sacco di post :D) che il nome corretto è con la “e” minuscola (elementary(os), non Elementary(os)) e che Noise è un fork di Beatbox (è per questo che l’interfaccia è praticamente identica) e quindi le differenze sono ancora minime (il supporto a Last.fm era già presente in Beatbox)…

  • Oleh_

    a cosa serve il primo ppa?

  • varennikov

    yum install gnash gnash-plugin

  • riccaficca

    ma ancora esiste gnash?lo usavo su ubnutu 8.04 e faceva schifo

    • Marco Persy

      se è per questo esiste ancora il flash player. e non è proprio un bijou..

  • Simone Picciau

    Si ma funziona???

  • Antonio G. Perrotti

    a me flash player funziona, solo che coi video lunghi o film in streaming devo alzare il volume per coprire il rumore della ventola. preciso, anche con win succedeva lo stesso.

  • daniele dragoni

    provato su manjaro ma non funziona

  • Gustavo

    è vero: è un progetto ad altissima priorità. Infatti l’ultima versione stabile è del 2011..

    • varennikov

      L’ultima versione è la 0.8.10 del feb 2012.

    • lo sviluppo si è quasi bloccato a causa del progetto lightspark
      visto l’arrivo di molte distro basate su arm è stato ripreso in mano gnash dato che attualmente l’unico sistema funzionale su queste architetture

      vedrai che presto molto sviluppatori si uniranno allo sviluppo di gnash soprattutto per il supporto arm

  • kamal

    Non è purtroppo una vera alternativa ad adobe flash player. E’ così da un secolo. Sempre meglio di lightspark, ma quest’ultimo sta proprio al palo di partenza. Colpa anocra di chi riempie i siti di animazioni flash, invece di usare HTML 5. Basterebbe poco per toglierci tutti questi plugins dalle scatole. E invece..

  • lolucl

    Considero un progetto migliore shumway, il lettore di file flash sviluppato da mozilla, che in non molto tempo è riuscito ad arrivare a risultati eccezionali. Apprezzo gli sforzi per gnash, ma credo che shumway (che non è altro che un programma in javascript) possa avere un futuro migliore, visto che per quanto so gnash come molti altri progetti gnu sono ancora ad una fase di sviluppo tutt’altro che beta.

No more articles