lffl consiglia

Articoli Recenti

22 febbraio 2012

Le migliore alternative a Flash Player su Ubuntu

-
Le migliore alternative a Flash Player su Ubuntu

La notizia dell'accordo tra Google e Adobe nel rendere disponibile Flash Player solo per Chrome ha portato molte discussioni sopratutto per gli utenti che utilizzano Mozilla Firefox, Midori ecc.
Ma per fortuna esistono ottimi progetti liberi che permettono di visualizzare contenuti Flash sulla nostra Distribuzione senza dover utilizzare il plugin di Adobe.

Lightspark è un progetto open che permette di accedere contenuti Flash dal nostro Browser, inoltre negli ultimi rilasci il riproduttore è migliorato moltissimo non solo nella stabilità ma anche nel supporto.
Migliorato il supporto con YouTube, Vimeo e molti altri siti grazie anche anche al toolchain di Mesa 3D, con Gallium ed LLVM, il supporto a OpenGL ES 2.0 e EGL/GLES2.

Lightspark è presente nei repository ufficiali di Ubuntu per installarlo basta digitare da terminale:

sudo apt-get install lightspark browser-plugin-lightspark

e confermiamo.
Possiamo inoltre installare la versione più aggiornata di Lightspark su Ubuntu 11.04 - 11.10 - 12.04 grazie ai PPA Lightspark daily builds digitando:

sudo add-apt-repository ppa:sparkers/daily
sudo apt-get update
sudo apt-get install lightspark browser-plugin-lightspark

e confermiamo.

Altra alternativa è Gnash tool sviluppato dal progetto GNU per la riproduzione (e anche creazione) di file in formato Adobe Flash.

Per installarlo su Ubuntu basta digitare da terminale:

sudo apt-get install gnash mozilla-plugin-gnash

e confermiamo.

Come abbiamo visto esistono valide alternativa a Flash Player, la speranza rimane che pian piano tutti i siti passino definitivamente ad HTML5 e questi problemi saranno solo un brutto ricordo.

Home Lightspark

Home Gnash