AMD Catalyst 13.9 includono il supporto per nuove schede grafiche e per nuove distribuzioni Linux. In questa guida vedremo tutte le novità e come installare i nuovi driver AMD Catalyst 13.9 in Ubuntu e derivate.

AMD Catalyst 13.9 in Ubuntu e derivate
AMD finalmente ha preso in seria considerazione Linux, dopo aver rilasciato nuove patch e migliorie varie nel nuovo Kernel 3.11 ha da poco rilasciato i nuovi driver proprietari Catalyst 13.9 con diverse ottimizzazioni per il sistema operativo libero.
L’avvicinamento di AMD a Linux è dovuto a molti fattori, il principale è sicuramente l’arrivo di molti nuovi giochi oltre al rilascio di molti nuovi personal computer con senza sistema operativo o con Linux preinstallato.
AMD Catalyst 13.9 vanno  a migliorare il supporto e performance delle schede grafiche Radeon dalla serie HD 5000 ad oggi e le APU Kabini, Temash, Richland e Trinity.

Con i nuovi driver AMD Catalyst 13.9 includono il supporto per Xorg Server 1.14, OpenGL 4.3 e la gestione dell’estensione GLX_EXT_buffer_age e vari fix per UVD/OpenGL/VSync.
Tra le principali correzioni troviamo migliorato il supporto per Unigine Heaven 4.0, Left4Dead 2, SLED 11 SP3 e il Kernel Linux 3.10.
Molte correzioni riguardano quindi il supporto per nuovi giochi presenti in Steam, importante è anche il supporto per il Kernel 3.10 ottimizzazioni che molto probabilmente potremo notare anche nel nuovo Kernel 3.11.

AMD Catalyst Driver 13.9 sono già disponibili dai server dell’azienda di Sunnyvale,  per installarli su Ubuntu potremo utilizzare  i PPA xorg-edgers (attualmente non ancora aggiornati, in alternativa possiamo installarli scaricando il driver da questo link, estrarre il file zip e spostare il file amd-driver-installer-13.151-x86.x86_64.run nella home e avviare il terminale e:

per prima cosarimuoviamo i driver precedenti

sudo sh /usr/share/ati/fglrx-uninstall.sh
sudo apt-get remove --purge fglrx fglrx_* fglrx-amdcccle* fglrx-dev* xorg-driver-fglrx

e installiamo AMD Catalyst 13.9 digitando:

chmod +x amd-driver-installer-13.151-x86.x86_64.run
sh ./amd-driver-installer-13.151-x86.x86_64.run

Dal wizard confermiamo quindi l’installazione dei nuovi driver, ed al termine digitiamo

sudo aticonfig --initial -f

Home AMD

No more articles