In questo articolo vedremo aggiungere facilmente un secondo hard disk al nostro pc portatile con molta facilità e una piccola spesa inferiore ai 15 Euro.

La maggior parte degli attuali pc portatili di fascia medio bassa dispone di un hard disk da 500 GB con masterizzatore DVD DL. 500 GB possono sembrare molti ma se iniziamo a installare sia Microsoft Windows e una o più distribuzioni Linux, scarichiamo qualche filmato in alta definizione, installiamo qualche gioco da Steam e  magari Virtualbox con 5/6 macchine virtuali ecc alla fine lo spazio disponibile comincerà a scarseggiare. Possiamo collegare al nostro pc portatile un hard disk esterno ma può risultare scomodo, è possibile aggiungere facilmente un secondo hard disk al nostro pc portatile grazie a HDD Caddy un semplice contenitore di Sata da 2.5″ o SSD  da inserire al posto del nostro masterizzatore DVD.

HDD Caddy ci consentirà di aggiungere un secondo hard disk al nostro pc portatile semplicemente sostituendo il masterizzatore DVD DL.
Nel mio caso ho voluto velocizzare il mio Acer Aspire 5742G per farlo ho acquistato una SSD Samsung da 120 GB a 80 Euro nella quale ho installato Arch Linux KDE con una velocità d’avvio e reattività incredibile, inoltre ho aggiunto un hard disk secondario da 750 GB (che avevo in precenza del notebook) al posto del masterizzatore DVD grazie ad HDD Caddy acquistato a 13 Euro. Con 93 Euro (compreso le spese di spedizione)  il mio notebook è completamente rinato, manca il masterizzatore DVD ma non lo mai utilizzato quindi non ne sento la mancanza.
HDD Candy si monta facilmente basta rimuovere il masterizzatore e collegare il contenitore ed ecco il secondo hard disk nel nostro pc portatile 😀

Home HDD Candy

No more articles