A poche settimane dalla presentazione, Google ha rilasciato il codice sorgente di Chromecast che consentirà agli sviluppatori di sviluppare nuovi progetti dedicati.

Google Chromecast
Google Chromecast è un piccolo dispositivo che ci consente di riprodurre contenuti multimediali presenti sul nostro pc, smartphone e tablet in una tv di nuova generazione.
L’idea di Chromecast è quella di facilitare la riproduzione di file presenti in pc o device mobili o sul web in una tv di nuova generazione o monitor pc dotato di porta HDMI. Chromecast ci consente inoltre di riprodurre video in alta definizione (max 1080p) provenienti anche dal Web come YouTube, Netflix, Google Play Music, Google Play Movies (in Italia non ancora disponibile) ecc; per interagire con i dispositivi e connettersi ad internet dispone di un modulo Wireless oltre ad una porta USB dedicata all’alimentazione.
Semplice ed economico (costa solo 35 dollari) al suo interno troviamo un mini sistema ARM nel quale viene caricato un sistema operativo basato su kernel Linux derivato da Google Chrome OS.

A poche settimane dalla presentazione e commercializzazione, Google ha voluto rilasciare parte del codice sorgente di Chromecast cosi che gli sviluppatori potranno sviluppare nuove applicazioni e progetti dedicati.
Sarebbe interessante avere una possibilità di accedere in remoto al nostro desktop da pc  cosi da controllarne dalla tv eventuali operazioni o monitorarne le risorse ecc oppure includere applicazioni di sicurezza per gestire la nostra casa interagendo ad esempio con una centralina domotica. Aspettando che arrivi in Italia aspettiamo di vedere qualche nuovo progetto dedicato (magari l’integrazione di Ubuntu Tv o altro progetto open source).
Se siete sviluppatori o volete semplicemente dare un’occhiata ai sorgenti di Google Chromecast potete farlo collegandovi in questa pagina per scaricare i sorgenti basta installare Git nella distribuzione e digitare da terminale:
git clone https://code.google.com/p/chromecast-mirrored-source/

Home Google Chromecast

No more articles