Il team Android X86 ha rilasciato la nuova ISO dedicata alla nuova versione 4.3 di Android che include anche alcune ottimizzazioni fornite da Intel.

Android 4.3 X86
Per chi non lo sapesse Android X86 è un progetto che punta a rendere disponibile per pc portatili e desktop Android il sistema operativo mobile di Google.
Android X86 aggiunge il supporto per processori X86 Intel e AMD e periferiche PC oltre ad inserire un bootloader, un’installer e l’avvio in modalità live inoltre corregge l’interfaccia grafica Tablet di Android migliorando l’utilizzo con tastiera e mouse fisici. In questo modo potremo utilizzare Android come una normale distribuzione Linux, avviandola da live oppure installandola anche in dual boot nel nostro personal computer.
Da alcuni giorni è disponibile la nuova ISO di Android X86 con il nuovo Android 4.3 i cui sorgenti sono disponibili da alcuni giorni. Ricordiamo che Android X86 4.3 è una versione ancora in fase di sviluppo la quale include diverse ottimizzazioni sviluppate da Intel  anche se potrebbe non avviarsi o non riconoscere alcune periferiche.
Android X86 4.3 ci permette di testare le novità introdotte da Google nella nuova versione compreso alcune ottimizzazioni da parte dell’interfaccia grafica.

Per installare / avviare Android X86 4.3 su un normale pc basta scaricare la ISO dal link posto sotto ed avviarla da VirtualBox oppure copiarla su una pendrive con DD oppure con UNetbootin.
All’avvio potremo avviare Android X86 4.3 da live oppure avviare l’installazione (consiglio prima di provare se funziona e successivamente procedere con l’installazione).

Home Android X86
Download Android X86 4.3

  • Ermy_sti

    il vero problema di android è che il kernel è un ramo del kernel linux e finchè non si ricongiungerà (un paio di anni fa la stessa google diceva che prima o poi succederà) la compatibilità sara sempre scarsa…finchè arm e le periferiche per cell non verranno ottimizzate nel kernel linux non ci sarà il ricongiungimento

    • UbuntuWillRule

      Veramente il kernel Android e’ rientrato in quello Linux gia’ da tempo.

      • Ermy_sti

        se fosse pienamente compatibile potremmo già installare il 3.10.x come nelle altre distro invece così non è

        • Paolo Inaudi

          infatti questa build usa il kernel 3.10.2…

          • Ermy_sti

            invece per arm siamo fermi alla 3.4

          • Kryohi

            Android è un po’ più complesso di una normale distro Linux (e non è un complimento)… Mai sentito parlare di Dalvik?

          • Ermy_sti

            si ma la virtualizzazione davilk centra poco col fatto che google ha dovuto modificare il kernel per renderlo compatibile con arm…all’inizio quando uscì android il kernel linux aveva zero codice arm ed è per questo che google è stata costretta a farsi un kernel simil linux

          • Paolo Inaudi

            quindi secondo te il kernel delle normali distro linux non è compatibile per arm? e come fanno debian, fedora, ubuntu e altre millemila distro a girare su arm allora? durante l’installazione trasformano la cpu rendendola x86? specialmente nel kernel 3.10 ci sono ottimizzazioni per arm che fanno molto comodo ad android. Che poi questo kernel non sarà nei device dopodomani mi sembra una cosa estremamente sensata, android non è fatto per buttare a caso codice sperimentale nei telefoni della gente! anche debian stable è ferma al kernel 3.4, mica è una cosa strana… se vuoi il 3.10 su android sei liberissimo di compilartelo.

          • Ermy_sti

            è da poco che il kernel linux supporta decentemente arm fino a poco più di un anno fa non girava su arm è per questo che google ha creato il suo kernel…e non puoi ancora compilare il kernel 3.10 su android..ancora i kernel non coincidono

          • Tyrion

            Effettivamente e` solo da poco meno di 10 anni che il kernel linux supporta decentemente arm.
            http://www.arm.linux.org.uk/docs/whatis.php

          • Ermy_sti

            leggiti gli ultimi articoli sul supporto del kernel linux riguardo al supporto arm

          • Tyrion

            Quali in particolari? Posta i tuoi link, perche` sinora quelli postati (e quelli nel 99% del web) smentiscono in pieno la tua teoria.

          • Ermy_sti

            scrivi arm nella ricerca di questo sito e vedrai che è da solo un anno che le distro supportano e cominciano a girare su sistemi arm

          • Dea1993

            Ermy_sti guarda che puoi ammettere di aver sbagliato e detto una cazzata enorme che non ti linciamo.
            google modifica il kernel linux per ottimizzarlo al meglio su android, android usa linux come kernel (e non uno fatto da google come hai detto prima)
            linux supporta da tantissimo tempo arm, forse quello che dici te sono solo le migliorie che vengono introdotte nel kernel per i processori ARM, ma il fatto che ci sono delle migliorie non vuol dire che prima non era supportato o era supportato male,allora anche alsa sta avendo tantissime migliorie, ma è da tantissimo che esiste e funziona bene.
            è normale che con una nuova release ci sono migliorie generali su tutto altrimenti che rilasci a fare una nuova versione.
            google non mette l’ultima versione del kernel su android per lo stesso motivo per cui non lo fa debian (più o meno).

          • Ermy_sti

            e come spieghi il fatto che solo da poco le varie distro come fedora supportano arm?

          • Torno Nel Mio Limbo

            Bhè!! In Arch Linux uscirono i primi progetti (penso amatoriali) per portare Arch in dispositivi ARM a +/- metà del 2009. Giustamente te dirai che non erano ufficiali però già se ne parlava e c’ era chi abbozzava le prime righe di codice. ^^

          • Ermy_sti

            si ho capito ma come hai detto non erano stabili quindi inutilizzabili….capisco che i progetti iniziano ben prima ma ragazzi da dire iniziano a dire si può usare quotidianamente ed entrare seriamente nel mercato ce ne passa…ripeto il kernel linux e i vari sistemi operativi che si basano su di esso è da poco che si possono definire completi per il supporto arm…

          • m47730

            Guarda è un post vecchio… ma rispondo lo stesso.
            Il fatto che ci siano distro arm in giro è grazie a raspberry e non android (la coincidenza di un po’ più di un anno non è casuale).
            Il supporto arm c’è sempre stato sul kernel, quello che mancava era una distribuzione completamente compilata per arm, dato che fino a poco tempo era roba solo per device embedded (tipo router, per capirsi), mentre nell’ultimo periodo si sta avendo una proliferazione di dispositivi arm.

      • abdel

        ahahahah infatti

  • daw89

    ci si possono istallare le app?

    • Klaas

      Ovvio che sì. Al momento ho Android 4.2.2 sul mio eeePC e va una meraviglia.

  • Davide Depau

    Ha le librerie Houdini per usare le app compilate per ARM?

    • Glenn Onuchuku

      Essendo scritte in Java, vengono compilate per la relativa macchina virtuale

  • amorc

    appena avvio il browser,mi si ruota lo schermo di 90 gradi.utilizzo un portatile.come posso risolvere il guaio?grazie

    • Vai in Display e disattiva la rotazione automatica

  • carras

    certe applicazioni possono essere usate solo con orientamento verticale! come risolvo?

  • Raffaele Unofrizeroventotto

    Ottimo lavoro, speriamo che migliori con il passare del tempo, un pò come windows!

  • Antonello Monteleone

    come hai fatto a installarlo? il mio pc non riconosce la chiavetta :/

    • Mark Lagg

      forse devi abilitare la lettura della chiavetta dal bios, vi puoi accedere premendo una sequenza di tasti solo all’avvio, se non sai com’è la sequenza, cerca su google con il nome del modello del tuo pc.

  • Ettore V.

    Quando clicco sul link del download mi si apre una pagina in cui inserire il captcha ma anche se lo digito correttamente il captcha si aggiorna e non mi fa andare avanti a scaricare il file. Suggerimenti?

No more articles