Vi presentiamo Ajenti ottimo pannello di controllo per avere informazioni in tempo reale oppure operare sul nostro server Linux o FreeBSD da una completa e intuitiva interfaccia grafica.

Ajenti in Ubuntu 13.04 Raring
Se nei pc desktop stenta ad inserirsi nel mercato, nei server Linux è il leader indiscusso. La maggior parte dei server presenti in tutto il mondo utilizza utilizza Linux e software open source per la propria gestione, servizi ecc. Il successo di Linux nei server è dovuto a molti fattori inprimis troviamo la sicurezza, la stabilità, nessun costo di licenze e tanti ed ottimi software e soluzioni disponibili oltre al “classico” LAMP. Una volta installato un server Linux è importante mantenerlo controllato, per farlo possiamo utilizzare Ajenti uno dei migliori progetti per gestire server Linux e FreeBSD da locale o remoto.
Ajenti è un progetto open source che punta a fornire un completo pannello di controllo che include strumenti di controllo, monitoraggio e gestione del server il tutto da un’interfaccia web semplice e molto intuitiva.

Grazie a Ajenti potremo operare da remoto sul nostro server Linux o FreeBSD utilizzando un qualsiasi browser web (anche mobile), una volta inserito l’url per accedere al nostro server e user e password d’accesso potremo controllare le risorse del sistema in tempo reale dall’utilizzo cpu, ram, processi attivi ecc. Ajenti dispone di una completa interfaccia web che possiamo personalizzare conforme le nostre preferenze grazie anche ad utili widget dedicati inoltre il progetto dispone di utili strumenti per operare nel nostro server. Tra gli strumenti disponibili troviamo un’utile file manager, editor di testo, tool di gestione DNS, gestione Apache, Cron, Firewall, MySQL, Nginx, Munin, Samba, gestione dell’accesso da FTP e molti altri utili strumenti.

Gli sviluppatori del progetto Ajenti forniscono anche costanti aggiornamenti attraverso repository dedicati in modo tale da garantirne stabilità oltre ad una maggiore sicurezza.
Per installare Ajenti in Ubuntu, Debian e derivate (compreso Linux Mint) per prima cosa installiamo i repository e key d’autentificazione digitando da terminale:

sudo -s
echo "deb http://repo.ajenti.org/ng/debian main main" >> /etc/apt/sources.list
wget http://repo.ajenti.org/debian/key -O- | apt-key add -

a questo punto possiamo aggiornare i repository e installare Ajenti digitando:

sudo apt-get update
sudo apt-get install ajenti

una volta installato basta avviare il nostro browser e inserire:

da rete locale inseriamo l’url

https://localhost:8000

per accedere da remoto digitiamo:

https://indirizzo-ip:8000
dove al post di indirizzo-ip inseriamo l’indirizzo ip del nostro server.
Al primo accesso dovremo inserire root come username e admin come password per accedere (attenzione che il browser di norma indica che l’accesso non è certificato) una volta entrati in Ajenti potremo modificare i dati d’accesso oltre a configurare l’interfaccia grafica, servizi ecc.

Home Ajenti

  • Ermy_sti

    molto utile…te lo usi? anche in debian si aggiorna automaticamente tramite repository?

  • MarioBros

    Migliore di Webmin?

    • Leonardo

      Di interfaccia sicuro! Per numero e qualità delle funzionalità offerte è indietro anni luce rispetto a Webmin. Ma è un progetto giovane con il tempo sono sicuro che crescerà e migliorerà di molto.

      • MarioBros

        Grazie, era proprio di questa informazione che avevo bisogno.. 😉
        In effetti,non è il massimo come interfaccia Webmin 😀
        Però, almeno per il momento, preferisco la sostanza rispetto alla facciata.. 🙂

  • Davide Depau

    Grazie, mi sarà molto utile 🙂

No more articles