In questa semplice guida vedremo come velocizzare l’avvio di Linux Mint 15 Olivia del 15/20% con molta facilità.

Linux Mint 15 Olivia ha introdotto molti aggiornamenti e ottimizzazioni varie da parte degli ambienti desktop Cinnamon e Mate rendendo la distribuzione ancora più stabile, veloce e sicura. L’arrivo del nuovo Kernel 3.8.x ha portato diverse ottimizzazioni riguardanti, non solo il supporto hardware, ma anche il file system Ext4 rendendo più veloce l’avvio della distribuzione. Altra importante applicazione notevolmente migliorata in Linux Mint 15 è mintUpdate il gestore grafico degli aggiornamenti più semplice e veloce da utilizzare il quale però va a rallentare l’avvio della distribuzione del circa 15/20%.
mintUpdate viene attivato di default per effettuare automaticamente gli aggiornamenti dei repository e verificare la presenza di nuovi aggiornamenti, tutto questo va ad aggravare sia le risorse del sistema che i tempi d’avvio. Disattivando l’avvio automatico di mintUpdate potremo quindi velocizzare l’avvio di Mint 15  inoltre potremo comunque continuare ad utilizzarlo avviandolo manualmente dal menu.

Disattivare mintUpdate è molto semplice basta avviare da menu “Applicazioni d’Avvio” e togliamo la spunta in mintUpdate.

successivamente avviamo il terminale e digitiamo:

sudo rm /var/lib/ureadahead/pack
a questo punto riavviamo la distribuzione e al riavvio non avviamo nessuna applicazione per circa un minuto.
Ora il nostro Linux Mint 15 dovrebbe essere più veloce nell’avvio di diversi secondi.
L’ultimo comando va a rimuovere il salvataggio di ureadahead facendolo reimpostare al prossimo avvio. (ureadahead è un tool che va ad ottimizzare l’avvio operando sui vari servizi arrivi, in questo caso andremo ad ottimizzare l’avvio senza però avere attivo mintUpdate).

via – hecticgeek

No more articles