Mozilla ha recentemente rilasciato le prime immagini del nuovo arredamento della nuova sede che sarà completamente open source.

Gran parte del successo dei progetti sviluppati da Mozilla sono dovuti all’open source con il quale molti sviluppatori hanno potuto contribuire allo sviluppo di Firefox, Thunderbird, Firefox OS ecc. Mozilla ha da poco inaugurato una nuova sede dalla quale potrà coordinare al meglio i vari sviluppo dei progetti oltre ad operare nell’infrastruttura base nella quale lavorano diversi programmatori retribuiti dalla stessa fondazione. Tra le tante novità che arrivano dalla nuova sede troviamo i nuovi mobili per l’ufficio, creati in collaborazione con la società giapponese Nosigner, i quali saranno open source.
Tutti i vari elementi dalle scrivanie, specchiere, divisorie ecc sono open source il cui disegno del progetto è scaricabile direttamente dal sito os-furnitures. Qualsiasi altro utente, azienda o piccola falegnameria potrà scaricare i disegni dei mobili per l’ufficio progettati per la nuova sede di Mozilla ed utilizzarli per il proprio catalogo, oppure modificarli e ridistribuirli il tutto come accade per i programmi con codice sorgente “libero”.

Una novità che potrebbe presto un’importante iniziativa per abbassare i costi del design di nuovi arredi partendo da una base di progetti accessibili in rete.
L’open source arriva anche nell’arredamento, vedremo se avrà successo come i progetti supportati dalla Fondazione Mozilla.

via – theverge

  • Isaac Darter

    devo dire, idea molto simpatica XD

  • Nèèè che figata della miseria…

  • MatteoCafi

    Lol, appena ho letto il titolo ho pensato che “Open Source” volesse dire come l’Ikea, solo che ti devi tagliare pure il legno!

  • EnricoD

    open source e minimal! … hahahaha

  • iClaud

    Open Souce? Con un mobile open potrei modificare il sorgente per creare una poltrona? Interessante

  • savino

    immagino che cambieranno il logo con una sega 🙂

  • LJag

    cioè pooso andare pigliarmeli e portarli a casa?

  • Dario · 753 a.C. .

    sono distrubuiti gratuitamente come molte distro linux?? perché semmai mi rifaccio l’arredo a casa..

  • telperone

    non hanno un C* da fare alla mozilla …..

    • telperaccio

      Anche tu non hai c* da fare, eh?

      • Brau

        beh, tu dimmi se nel 2013, soprattutto in Italia, c’è ancora qualcuno che ha c* da fare…

No more articles