Se nel mercato desktop Linux stenta diffondersi nei dispositivi mobili e sopratutto nei servier è assoluto il leader del mercato. La maggior parte dei server di tutto mondo “girano” con Linux un sistema operativo in grado d’abbattere i costi di licenze ecc oltre ad offrire stabilità e sopratutto sicurezza.

TurnKey Linux
La maggior parte delle distribuzioni Linux dispongono nei repository ufficiali pacchetti per creare un server web come ad esempio LAMP (Linux, Apache, MySQL e PHP) per installare WorkPress, Drupal, concrete5, Joomla ecc e anche se l’installazione richiede una certa esperienza e sopratutto una gestione da riga di comando di alcune configurazioni. Per facilitarci in tutto questo è nato il progetto TurnKey Linux il quale facilita l’installazione o test da live cd i oltre 100 soluzioni web. TurnKey è un progetto, che si basa su Debian Linux Stabile, sviluppato per ridurre al minimo i tempi d’installazione, configurazione e sopratutto gestione di un ambiente applicativo.

Ogni ambiente applicativo come Git, WordPress, Joomla, Druapal, eCommerce, Forum ecc può essere testato da live ed installato su pc / server grazie a di-live (Debian Installer for Live systems) oppure avviato su VirtualBox o caricato in sistemi “cloud” come OpenStack, OpenVZ, Xen oppure su EC2 di Amazon.
Tutti i sistemi vendono forniti oltre ad un normale accesso via shell da locale o da remoto attraverso SSH anche l’amministrazione via browser dalla quale potremo anche operare su Webmin .
TurnKey Linux è disponibile da pochi giorni nella nuova versione 12.1 basata su Debian Squeeze 6.0.7 la quale aggiunge il supporto per accedere a multipli network da un’unica interfaccia, aggiornato inoltre Webmin alla versione 1.620 la quale aggiunge nuovi moduli ISCSI e un tema completamente rivisitato inoltre troviamo corretti diversi problemi icon MySQL (in questa pagina troverete le note di rilascio della nuova release).

Home e Download TurnKey Linux

No more articles