Mancano ormai pochi giorni alla chiusura di Google Reader, tra le varie alternative spunta il nuovo progetto Sismics Reader aggregatore di feed open source sviluppato per essere semplice e veloce.

Sismics Reader
Vista la chiusura di Google Reader alcuni sviluppatori hanno deciso di unire le forze per creare valide alternative al famoso aggregatore di feed online. Dopo CommaFeed vi vogliamo segnalare il nuovo progetto Sismics Reader unaggregatore di feed reader open source multi-piattaforma davvero molto interessante. Sismics Reader è un nuovo progetto che punta ad offrire una soluzione completa e soprattutto libera per gestire, visualizzare e organizzare al meglio i feed dei propri siti preferiti. Tra le principali caratteristiche del progetto Sismics Reader troviamo il supporto per i più diffusi formati di feed come RSS, ATOM ecc il tutto gestito da un’interfaccia web minimale e soprattutto molto intuitiva e funzionale. Grazie all’importazione di elenchi di feed OPML è possibile importare i feed da Google Reader o altri aggregatori di news locali e online, oltre a gestire i feed in gruppi, categorie ecc. Attraverso il motore di ricerca integrato è possibile strutturare le varie inscrizioni oppure effettuare ricerche di nuovi feed direttamente dall’applicazione, grazie al supporto per l’accesso da remoto è possibile consultare i feed anche da dispositivo mobile.

Scritto in Java, è possibile installare Sismics Reader su Linux, Windows e MAC, l’interfaccia web ci permette d’accedere all’aggregatore da qualsiasi browser con tanto di login d’accesso e altre utili funzionalità.
Sismics Reader richiede Java installato nel nostro sistema operativo, per Linux è possibile installare l’applicazione attraverso il pacchetto deb per Ubuntu, Debian e derivate oppure su Red Hat, Fedora, openSUSE ecc tramite il pacchetto rpm, per le altre distribuzioni basta utilizzare la versione standalone e avviare da terminale il file reader.sh. Una volta installato basta collegarci all’url http://localhost:4040 dal nostro browser per accedere a Sismics Reader. Durante i miei test ho notato degli errori nel pacchetto deb  (già segnalati agli sviluppatori) che rendevano impossibile l’installazione. Consiglio quindi d’installare Oracle Java 7 da questa guida e avviare l’applicazione scaricando la versione standalone per qualsiasi SO e avviando il file reader.sh da terminale.

Home Sismics Reader

No more articles