Ripristinare il Master Boot Record di Microsoft Windows con Linux
Nei mesi scorsi abbiamo presentato alcune guide dedicate sia alla rimozione completa di Microsoft Windows oppure la rimozione di Linux con il ripristino del Master Boot Record.
Oggi vedremo come è possibile ripristinare il Master Boot Record (MBR) di Microsoft Windows utilizzando Linux con l’utility ms-sys. Può succedere che un pc con solo Microsoft Windows possa avere dei problemi d’avvio i quali per la stragrande maggioranza dei casi sono dovuto ad un’errore del bootloader di Windows. Per ripristinare il Master Boot Record di qualsiasi versione di Microsoft Windows (dalla 95 all’ultimo Windows 8) possiamo utilizzare diversi software proprietari magari a pagamento oppure semplicemente utilizzare una distribuzione Linux con l’utility ms-sys.
ms-sys è un semplice progetto open source dedicato al ripristino o creazione del Master Boot Record di Microsoft Windows attraverso Linux. Con ms-sys è possibile riscrivere nuovi MBR e nuovi settori di avvio(detti anche boot record utili ad esempio per esempio per eseguire FIXBOOT) per file systems FAT.
Basta quindi avviare una distribuzione Linux live su un cd oppure pendrive e operare con l’utility ms.sys per ripristinare l’avvio di qualsiasi versione di Microsoft Windows.

Presente nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, ms-sys la troviamo già preinstalla in diverse distribuzioni Linux dedicate al ripristino, partizionamento dischi ecc come ad esempio Parted Magic (che consiglio).

L’utilizzo di ms-sys è davvero molto semplice, per prima dobbiamo riconoscere la partizione contenente Windows per farlo digitiamo da terminale:
sudo fdisk -l
solitamente le partizioni di Microsoft Windows sono in NTFS o FAT32 quindo è abbastanza semplice cercarle
una volta verificata (esempio sda1) possiamo ripristinare il MBR digitando il seguente comando
sudo ms-sys -w /dev/sdx
dove al posto di sdx metteremo il percorso relativo al disco contenente la partizione di Windows nel mio esempio:
sudo ms-sys -w /dev/sda1
riavviamo ed ecco ripristinato il Master Boot Record di Microsoft Windows.
ms-sys è un tools che offre anche altre svariate funzionalità come la creazione di floppy di ripristino e molto altro ancora, per conoscere tutte le opzioni basta digitare:
ms-sys -h

Home ms-sys

No more articles