Nvidia 319.23 Driver per Linux, aggiunto il supporto per HDMI 4K

3
83
A quasi un mese dal rilascio della precedente versione 319.17, il team di sviluppo dei driver Nvidia ha rilasciato in queste ore la nuova versione Nvidia 319.23 “Certified”.
Nvidia 319.23
La collaborazione tra Nvidia e Valve continua a portare nuove migliorie riguardanti il supporto per Linux. Un grosso passo avanti è stato con il rilascio dei driver R310 costati sia a Nvidia e Valve quasi un’anno di sviluppo i quali hanno portato un netto miglioramento sia nella stabilità e supporto che nelle performance da parte delle schede grafiche Nvidia in Linux. Nvidia 319.23 è un driver che va sopratutto a correggere alcuni bug riscontati nei driver precedenti rendendo il supporto Nvidia per Linux ancora più stabile. Il nuovo Driver Nvidia 319.23 aggiunge il supporto per la nuova scheda grafica GeForce GTX 780 e il supporto per HDMI 4K / VDPAU per la decodifica di video MPEG-1/2 e H.264 ad una risoluzione di 4032×4048 – 4032×4080 presente in tv di nuova generazione.

Inoltre il nuovo Driver Nvidia 319.23 aggiunge le opzioni MetaMode “ForceCompositionPipeline” e “ForceFullCompositionPipeline” e corregge alcuni problemi tra questi il crash di NV-CONTROL in sistemi multi-GPU, corretti inoltre alcuni problemi con RandR e Vertex Buffer Objects (VBOs) e bug durante l’installazione da file d’installazione. Per maggiori informazioni e per conoscere le schede grafiche Nvidia supportate dal nuovo driver 319.23 basta consultare questa pagina.
NVIDIA 319.23 sarà disponibile nei prossimi giorni nei repository ufficiali di Arch Linux / Chakra per installarli su Ubuntu e derivate dovremo utilizzare i PPA Xorg Edgers (attualmente non ancora aggiornato) per farlo basta basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:xorg-edgers
sudo apt-get update
sudo apt-get install nvidia-319

e riavviare