KDE 4.10.3
A pochi giorni dall’arrivo di Kubuntu 13.04 Raring e la nuova Debian 7.0 arriva dal team KDE l’annuncio del rilascio del terzo aggiornamento dedicato alla versione stabile 4.10.x.
Per mantenere stabile e sicuro l’ambiente desktop gli sviluppatori KDE hanno deciso di rilasciare un’aggiornamento al mese sulla versione stabile in modo tale da correggere i vari bug riscontrati sia sviluppatori che segnalati dai tanti utenti che utilizzando KDE.
KDE 4.10.3 corregge circa 75 bug tra questi proviamo anche alcuni riscontrati e segnalati da alcuni utenti Steam che hanno indicato alcuni problemi con il window manager Kwin il quale rendeva trasparente la finestra quando avviata in modalità full screen. Il bug era un problema del window manager che non disattiva correttamente gli effetti di terze parti la nuova funzionalità presente in KDE 4.10.x con la quale è possibile aggiungere e personalizzare effetti nell’ambiente desktop.

Altre correzioni di KDE 4.10.3 sono per Dolphin il file manager di default in KDE che indicava lo spazio libero errato in directory con lo stesso nome (esempio cartelle di backup ecc) corretto anche alcuni problemi riscontrati durante la configurazione del client KMail. KDE 4.10.3 corregge anche un bug (segnalato anche da lffl) che impediva la corretta integrazione dell’ambiente desktop in Grub impedendoci di operare in esso avviando ad esempio direttamente un’altro sistema operativo alla chiusura di KDE, ora dovrebbe funzionare tutto correttamente come le versioni precedenti.
In questa pagina troverete le note di rilascio di KDE 4.10.3 mentre in questa pagina troverete l’elenco di bug corretti.
KDE 4.10.3 verrà aggiornato sia nei respository ufficiali di Arch Linux, Chakra e Kubuntu 13.04, per Kubuntu 12.04 Precise LTS potremo installare la nuova versione digitando:
sudo add-apt-repository ppa:kubuntu-ppa/backports
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

e riavviamo.
Per ripristinare KDE di default basta digitare:

sudo apt-get install ppa-purge
sudo ppa-purge ppa:kubuntu-ppa/backports

e riavviare.

Home KDE

No more articles