La tecnologia e Linux arrivano anche nei palloni e scarpe da calcio grazie ai nuovi progetti presentati recedente da Adidas.
Adidas è un’azienda che da sempre ha puntato molto a rendere i palloni da calcio sempre più innovativi offrendo nuovi materiali, look ecc. Grazie anche al suo impegno da anni Adidas fornisce palloni per i campionati più importanti come Champions League, Mondiali ecc. Nei giorni scorsi Adidas ha presentato il nuovo Smart Ball un pallone da calcio con all’interno diversi sensori collegati ad un micropc gestito da una sistema dedicato (molto probabilmente basato su kernel Linux) il quale potrà interagire via Bluetooth o Wireless con uno smartphone o pc inviando informazioni in tempo reale come velocità, rotazione, distanza, traiettoria e pressione ecc. I dati raccolti andranno a migliorare gli allenamenti, se utilizzato in gara potrà essere utilizzato per le tv che saranno in grafo di fornire maggiori dettagli (quanti km ha fatto il pallone durante una gara, velocità media, ecc).

Ma non finisce qua oltre al nuovo Smart Ball Adidas ha presentato anche le nuove scarpe da calcio le quali oltre ad essere più leggere (circa 99 grammi) verranno fornite di sensori, micropc e collegamento Wireless / Bluetooth in modo tale da poter inviare al pc o smartphone informazioni in tempo reale su velocità, distanza percorsa, scatti, battiti cardiaci ecc. I dati forniti saranno utili per l’allenatore e preparatore tecnico per operare al meglio in ogni singolo calciatore. Sia il nuovo pallone Adidas Smart Ball che le nuove scarpe da calcio saranno in vendita dal 2015. Di questo passa tra alcuni anni avremo anche le mutande smart! Ringrazio il nostro lettore Damiano DV per la segnalazione.

via psfk

  • alessandro

    l’ho installato e gli ho detto di apparire nell’area di notifica poi non è comparso più niente

    • devi mettere nell’appmenu se hai unity altrimenti per gli altri ambienti desktop metti collegamento nell’area di notifica

      • alessandro

        ho unity, ho reinstallato ma ha tenuto la vecchia configurazione come posso fare che mi richieda di metterlo nell’appmenu?

        • ctrl+h e rimuovi la cartella radio tray che trovi in .local

  • Ferdiocaid

    rtl 102.5 non funziona. soluzione?

    • il link è corretto forse ci sono problemi con il loro server

  • Se posso il link per m2o è il seguente: http://mp3.kataweb.it:8000/M2O.m3u  e a me ha sempre funzionato con vlc, banshee, ecc… e ora l’ho corretto nella mia installazione ma dove posso segnalare questo ed eventuali altri link?  Quello predefinito non mi funzionava.
    E come categoria io la metterei tra le mix 😉

  • ragazzi, ciao, non riesco a far funzionare radio tray in ubuntu 11.10 …. se lo lancio da terminale mi da : Gtk-WARNING **: Impossibile trovare il motore del tema in module_path: «pixmap», come posso risolvere ????

    • metti il tema di default

      • non ho mai cambiato tema …. ho il primo ke mi offre ubuntu XD ho solo cambiato lo sfondo x ora XD

  • Francesco_dem

    Ottima applicazione!!!

  • Controvento82

    Grazie mille per il tuo lavoro!

  • gnumark

    Ho installato ma non ci sono le radio italiane

  • elena la pera

    ciao ho installato per la prima volta radio tray seguendo le tue istruzioni, funziona ma non ci sono le radio italiane cosa devo fare?
    grazie

    • daniele dragoni

       Ciao devi modificare il file  home/NOME_UTENTE/.local/share/radiotray/bookmarks.xml.  Se vuoi ti posso mandare il mio con le radio italiane per email.

  • Caterpillar

    Questa è pornografia per i feticisti del pallone

  • certo che usciranno anche le mutande smart, altrimenti dove le metti le smart balls?

    • 😀

    • hermes14

      Vedere il tuo avatar e leggere la battuta è meraviglioso XD

  • roberto mangherini

    quali atleti useranno le mutande smart? O_o

  • pntk

    biscardi non potrà più rompere le balle col moviolone!

  • Andrea9

    Un lato positivo, forse l’unico, è che potrebbero non esserci più i goal/non goal…..

No more articles