Ambiance Crunchy su Ubuntu 13.04 Raring
In Ubuntu 13.04 Raring abbiamo visto diversi cambiamenti sia da parte dell’ambiente desktop Unity che alle applicazioni preinstallate con nuovi aggiornamenti, applet rivisitati e molto altro ancora. Il tema e set d’icone di default in Ubuntu 13.04 Raring non ha subito nessun cambiamento se non l’arrivo di alcune nuove icone per Nautilus, Ubuntu Software Center e il gestore degli aggiornamenti tutto questo ha portato diversi problemi sopratutto con le nuove applicazioni GTK come ad esempio Nautilus 3.6 presente il cui aspetto risulta poco integrato con l’intero ambiente desktop.
E’ possibile dare un nuovo look ad Ubuntu 13.04 grazie ai tanti temi disponibili come ad esempio il tema Ambiance Crunchy. Ambiance Crunchy è un tema che propone una valida alternativa al tema di default in Ubuntu con la possibilità di averlo in 4 colori oltre al classico arancio / orange troviamo la variante blue / blu, green / verde e gray / grigio. Particolarità di Ambiance Crunchy è un miglior supporto per le applicazioni GTK come possiamo notare dall’immagine in altro Nautilus offre una migliore integrazione confronto il tema di default nella nuova release di Canonical. Inoltre Ambiance Crunchy viene rilasciato con il supporto per qualsiasi ambiente desktop possiamo quindi installarlo non solo su Unity ma anche su Gnome 3 / Gnome Shell / Gnome Classic e Unity, Gnome 2, Mate DE, Openbox, Lxde e Cinnamon.

Per gli utenti che hanno una derivata o altra distribuzione Linux, Ambiance Crunchy permette di portare il look di Ubuntu nelle 4 varianti disponibili. Installare Ambiance Crunchy è davvero molto semplice basta scaricare il tema per Unity, Gnome-Shell, Gnome-Classic e Cinnamon da questa pagina oppure da quest’altra invece per Openbox, Lxde, Xfce, Gnome2 e Mate estrarlo e copiare le 4 cartelle nella cartella .themes presente nella nostra home (per visualizzarla basta cliccare su Ctrl+h se non c’è basta crearla). Nel file del tema troviamo anche un set d’icone sconsiglio d’utilizzarlo dato che risulta molto incompleto.

Ambiance Crunchy in Unity Tweak Tools

Fatto questo basta avviare il gestore dei temi (esempio per Ubuntu possiamo utilizzare Unity Tweak Tools oppure Ubuntu Tweak) e impostiamo il nuovo tema Ambiance Crunchy nella colorazione preferita.

Home Ambiance Crunchy GTK-3.0GTK-2.0

No more articles