Vodafone 4G

Per chi non lo sapesse la tecnologia 4G o LTE (Long Term Evolution) permette di effettuare una connessione mobile a velocità di 100 Mbps simili ad una fibra ottica.
Finalmente la tecnologia 4G sta approdando (pian piano) anche in Italia grazie a Tim, Vodafone e 3.
Proprio Vodafone ha annunciato oggi di avere esteso la copertura 4G in altre 13 città italiane per un totale di 21 città italiane dove attualmente è attiva la nuova connessione mobile LTE.
Le città coperte dal 4G di Vodafone sono Bergamo, Bologna, Cagliari, Catania, Ivrea, Livorno, Modena, Pisa, Reggio Calabria, Taranto, Trento, Verona e Venezia che vanno ad aggiungersi ad altri 8 centri Roma, Milano, Bari, Genova, Napoli, Padova, Palermo e Torino già coperti nei mesi scorsi.
Vodafone 4G dovrebbe offrire una velocità di 100 MB al secondo in download e ben 50 MB in upload niente male ma peccato che i piani tariffari ci permettano solo di navigare e non scaricare un bel niente altrimenti in pochi secondi supereremo la soglia massima andando a navigare successivamente a 64 Kbs (è come passare da una Ferrari a un’Ape).

Per chi volesse testare la nuova tecnologia 4G ricorso che serve uno smartphone / tablet o chiavetta internet che supporti il 4G – LTE.
Io già comprato una chiavetta internet mobile 4G nei giorni scorsi a EUR 120,52 sopratutto per testare la nuova LTE (nei prossimi giorni farò una recensione dedicata).
Per gli utenti Linux non ci sono problemi dato che se abbiamo uno smartphone o tablet 4G / LTE è possibile utilizzare il dispositivo come router via tethering WiFi per le chiavette internet mobile la maggior parte viene correttamente riconosciuta dal kernel Linux e funziona senza problemi con Network Manager.
  • millalino

    avesse anche la 5G ….. ha dei piani tariffari inspiegabili.

    • Federico Biasiolo

      Altroché inspiegabili… Si spiegano benissimo, e il loro unico scopo é quello di fregarti più soldi possibile XD
      L’unica ragione per cui esiste ancora Vodafone é che ci sono ancora dei babbei che si fanno infinocchiare…

      • io uso tre ormai da 4/5 anni mentre per la connessione internet mobile utilizzo tiscali (che si appoggia in tim)
        vodafone non la uso anche se grazie un collega mi ha prestato una sim aziendale vodafone per testare il 4g
        domattina la testo e poi vediamo se sono reali i 100 Mb e sopratutto i 50 mb di upload
        poi posterò i dettagli del test

  • riccaficca

    giusto in italia si subiscono certi abusi tipo questo della 4g….ho dato unocchiata alle tariffe e come al solito ci metteranno 2 anni prima di diventare abbordabili a tutti

  • Commentatore

    Il problema vero di 3G e superiori su cellulare è che danno dei limiti di traffico ridicoli. Connessione rapida ma puoi scaricare 3 gb in un mese quando va bene. Ok non usare il cellulare come server di P2P, ma ormai basta un semplice filmato youtube in HD per fare centinaia di mb di traffico!
    Mi sembra molto una Ferrari con un serbatoio di uno scooter…

  • Torno Nel Mio Limbo

    Non ho ben chiara la cosa, ma son bit o byte quei 100 MB? :p

    • In realtà quei dati sono sbagliati.

      La tecnologia LTE permette una velocità massima in download di circa 325Mb/s (circa 40MB/s) ed in upload di circa 85Mb/s (circa 10MB/s).

      Inoltre, nello stesso sito della Vodafone indicato nell’articolo, c’è scritto chiaramente che si possono raggiungere i 43,2Mb/s, all’incirca 5MB/s.

      Non so da dove sia saltato fuori quel 100 :/

  • Binaryemotions

    Verona! Verona! Verona! 🙂

No more articles