[Ufficiale] Ubuntu le release non LTS saranno supportate 9 mesi

18
103

L’arrivo della versione Touch di Ubuntu ha portato diversi cambiamenti riguardanti lo sviluppo non solo della versione mobile ma anche quella desktop.
L’idea di Canonical è quella di sincronizzare i rilasci della versione mobile con quella desktop questo però porterà delle modifiche riguardanti non solo lo sviluppo delle nuove release ma anche il loro supporto.
Canonical ha recentemente confermato la proposta del team Ubuntu Technical Board la quale indica di ridurre il supporto per le versioni di Ubuntu non LTS da 18 a 9 mesi.
Questo permetterebbe di offrire una maggiore attenzione verso la release LTS con il supporto a lungi termine sfruttando i 3 rilasci intermedi solo come step di freeze dedicati agli utenti che amano una distribuzione sempre aggiornata.
Per ora quindi niente rolling release anche se rimarranno le daily build che ci permettono di avere una distribuzione sempre aggiornata ma non stabile e quindi da utilizzare solo per testing e non per il normale utilizzo.

La prima release ad avere lo sviluppo di 9 mesi al posto degli attuali 18 sarà già Ubuntu 13.04 Raring e successivamente Ubuntu 13.10 versione che porterà diversi cambiamenti compreso il nuovo Unity Next in QT/QML e il nuovo server grafico MIR.
In questa pagina troverete la mailing list che conferma il cambio di sviluppo delle release non LTS.