A pochi mesi dal rilascio la nuova piattaforma Steam per Linux sono già molto gli utenti che già la utilizzano nello loro distribuzioni.
In questi mesi abbiamo visto approdare moltissimi nuovi giochi in Steam per Linux e molti altri arriveranno nei prossimi mesi rendendo l’elenco dei giochi disponibili superiore a quelli per Mac OS X.
Da notare inoltre che Steam per Linux sta facendo conoscere ed avvicinare molti utenti verso Ubuntu e altre distribuzioni Linux inoltre grazie alla collaborazione tra Valve e Intel, Nvidia e AMD abbiamo visto un netto miglioramenti dei driver open source e proprietari per le schede grafiche in Linux.
Dalle ultime statistiche riportate da Valve gli utenti Steam sono quasi raddoppiati a febbraio 2013 confermando Ubuntu 12.10 64-bit la distribuzione più utilizzata con il 0,71%.
Valve ha rilasciato in questi giorni le statistiche dedicate anche alle altre distribuzioni Linux che hanno installato Steam indicate in precedenza nella voce “Other”.
Come possiamo notare dopo Ubuntu troviamo Linux Mint 14 Nadia con il 1.7% e Arch Linux con il 0,05% degli utenti Steam successivamente troviamo Debian,  la nuova Fedora 18 e openSUSE 12.2 con il 0.03%.

La versione 64-bit è la più utilizzata dagli utenti Linux inoltre il sistema più utilizzato prevede una CPU Intel con scheda grafica Nvidia e 4/8 Gb di Ram.
Per consultare tutte le statistiche di Steam basta consultare la pagina dedicata del portale Steam.
Per rimanere aggiornati su tutte le novità di Steam su Linux consultare il nostro Tag dedicato, per esser sempre aggiornati sulle novità del mondo Linux compresi i nuovi giochi basta accedere alla nostra pagina ufficiale Facebook o Google+ oppure attraverso Twitter.
  • matteo

    ciao!
    io per sincronizzare l’orologio uso il comando:
    #  ntpd -qg

    in /etc/ntp.conf ho questo:
    server 0.it.pool.ntp.org iburst

    l’unico problema è che lanciare il comando ogni volta che avvio la macchina.
    nn me lo fa in automatico.
    le impostazioni in rc.conf sono giuste.
    e anche l’ora del bios è giusta.

    se metto il comando in rc.local??

    • hai provato come da guida?
      se ti funziona con quel server prova a dare

      pacman -Sy ntp & ntpdate 0.it.pool.ntp.org

      oppure

      pacman -Sy ntp & ntpdate it.pool.ntp.org

      dovrebbe andare
      fammi sapere

    • L0cutus

      mettilo in cron no ?

  • Antonio G. Perrotti

    che differenza c’è fra mettere “localtime” o “UTC”? ho letto informazioni contrastanti su questo particolare. c’entra il fatto di avere o meno anche windows, se non ho capito male.

    • loctime usa l’ora del bios utc invece si sincronizza in rete come per esempio al sito

  • Bex

    Ottimo articolo!!
    Dopo un arresto brusco del pc avevo l’ora 4 ore avanti nonostante nel bios fosse giusta e i parametri di rc.conf erano corretti, ntp & ntpdate mi hanno rimesso tutto a posto!!
    Grazie!!

  • grazie mille stavo impazzendo =D e per settare la tastiera in ita per xorg? e’ l’ultimo mio problema con archbang poi sono a postissimo =D

  • Bubz

    Domanda semi-OT: per aver visualizzato l’orario non AM/PM ma 24 ore?

    • non ho capito cosa vuoi dire

      • Bubz

        Vorrei che, tipo, l’una di pomeriggio venga indicata 13 e non 1!

        • questo lo fai della impostazioni dell’ambiente desktop
          che ambiente desktop hai?

          • Bubz

            Ho quelo di default di archbang (presumo sia openbox).

          • dalle impostazioni dell’orologio (dovrebbe essere cliccando con il tasto destro sull’applet) le impostazioni per passare da ora 24h a am / pm

  • Tomas Della Vedova

    Ciao, ho un problema..

    L’ora su mio arch è (scusa la ripetizione) un’ora indietro, ho provato a seguire la tua guida, ma quando apro /etc/rc.conf con nano non vedo nulla. Come se il file fosse vuoto.
    Come posso risolvere?
    Grazie e auguri.

No more articles