Steam per Linux, dopo Ubuntu la distro più utilizzata è Linux Mint e Arch Linux

16
28

A pochi mesi dal rilascio la nuova piattaforma Steam per Linux sono già molto gli utenti che già la utilizzano nello loro distribuzioni.
In questi mesi abbiamo visto approdare moltissimi nuovi giochi in Steam per Linux e molti altri arriveranno nei prossimi mesi rendendo l’elenco dei giochi disponibili superiore a quelli per Mac OS X.
Da notare inoltre che Steam per Linux sta facendo conoscere ed avvicinare molti utenti verso Ubuntu e altre distribuzioni Linux inoltre grazie alla collaborazione tra Valve e Intel, Nvidia e AMD abbiamo visto un netto miglioramenti dei driver open source e proprietari per le schede grafiche in Linux.
Dalle ultime statistiche riportate da Valve gli utenti Steam sono quasi raddoppiati a febbraio 2013 confermando Ubuntu 12.10 64-bit la distribuzione più utilizzata con il 0,71%.
Valve ha rilasciato in questi giorni le statistiche dedicate anche alle altre distribuzioni Linux che hanno installato Steam indicate in precedenza nella voce “Other”.
Come possiamo notare dopo Ubuntu troviamo Linux Mint 14 Nadia con il 1.7% e Arch Linux con il 0,05% degli utenti Steam successivamente troviamo Debian,  la nuova Fedora 18 e openSUSE 12.2 con il 0.03%.

La versione 64-bit è la più utilizzata dagli utenti Linux inoltre il sistema più utilizzato prevede una CPU Intel con scheda grafica Nvidia e 4/8 Gb di Ram.
Per consultare tutte le statistiche di Steam basta consultare la pagina dedicata del portale Steam.
Per rimanere aggiornati su tutte le novità di Steam su Linux consultare il nostro Tag dedicato, per esser sempre aggiornati sulle novità del mondo Linux compresi i nuovi giochi basta accedere alla nostra pagina ufficiale Facebook o Google+ oppure attraverso Twitter.