add-on MEGA su XBMC

XBMC è un media player open source multi-piattaforma disponibile sia per pc che dispositivi mobili. Particolarità di XBMC è quella di poter aggiungere nuove funzionalità al media center tranne i tantissimi add-on disponibili con i quali possiamo ad esempio visualizzare contenuti online come YouTube, Vimeo vedere filmati in streaming e molto altro ancora.
Di recente è arrivato un nuovo add-on per XBMC con il quale possiamo accedere al nostro account MEGA e riprodurre i file multimediali in esso contenuti.
MEGA è un nuovo servizio web che ci offre uno spazio web gratuito di ben 50 GB, grazie al nuovo add-on MEGA per XBMC potremo riprodurre video, brani musicali ecc in esso contenuti.
Non dovremo quindi scaricare nessun file basta utilizzare il nuovo add.on MEGA per riprodurre i nostri file multimediali in XBMC il tutto con pochi click di telecomando o mouse.

Ecco come installare l’add-on MEGA su XBMC:

Il nuovo Add-On MEGA per XBMC è presente nei repository Fusion per integrarli basta andare in Sistema -> File Manager e scegliamo aggiunge fonte / add source e inseriamo il seguente url:
http://fusion.xbmchub.com 
e inseriamo come nome Fusion e clicchiamo su OK.
Fatto questo andiamo in Sistema -> Add-on -> Install from zip file e selezioniamo Fusion ci apparirà una lista con tutti i nuovi add-on disponibili raccolti in varie categorie.
Andiamo in fondo e scegliamo XBMCHUB.com Addon Repository e andiamo nella sezione Video Add-On e li troveremo il nuovo add-on MEGA.
Una volta installato andiamo nella configurazione dell’add-on e inseriamo l’username e password del nostro account e salviamo.

Una volta inserito il nostro account andiamo in Video -> Add-On -> MEGA e li avremo l’elenco dei nostri video catalogati pronti ad essere riprodotti.

Piccolo trucchetto: andiamo nel motore di ricerca MEGA Search e cerchiamo un film o serie tv che vogliamo vedere una volta scelto al posto di scaricarlo possiamo integrarlo nel nostro account con cliccando su import successivamente potremo riprodurlo nel nostro XBMC.

[via xctechs]

No more articles