Komodo Edit su Ubuntu

Komodo Edit è un’ottimo progetto. sviluppato dalla ActiveState Software Inc, che propone un’utile IDE principalmente specializzati per linguaggi di programmazione relazionati con le tecnologie alla base del web.
Attraverso un’interfaccia semplice e chiara, Komodo Edit offre una serie di strumenti dedicati alla stesura del codice come ad esempio la indentazione automatica, colorazione sintattica, suggerimenti di vario tipo, registrazione di macro, ecc.
Komodo Edit supporta i più diffusi formati web relazionati con il World Wide Web, da quelli dedicati al server-side come ad esempio PHP, Ruby, Python, a quelli browser-side come HTML, CSS e JavaScript. Con Komodo Edit potremo organizzare i file in progetti, inoltre è possibile tenere aperti più documenti contemporaneamente grazie all’interfaccia a schede.
Unica pecca è la mancanza di funzionalità avanzate come ad esempio editor html visuali, Komodo Edit risulta comunque un’ottimo software sopratutto dedicato per gli utenti e sviluppatori che cercando qualcosa di semplice e funzionalità pensato principalmente per il “puro” web design. Per gli utenti Ubuntu, Komodo Edit offre anche il supporto per AppMenu offrendo quindi un’ottima integrazione con Unity.

Per installare Komodo Edit su Ubuntu

sudo add-apt-repository ppa:mystic-mirage/komodo-edit 
sudo apt-get update
sudo apt-get install komodo-edit 

per gli utenti Ubuntu Unity è possibile integrare Komodo all’AppMenu grazie al pacchetto dedicato:

sudo apt-get install komodo-edit-globalmenu

Home Komodo Edit

lffl linux freedom è uno dei principali blog italiani interamente dedicato al mondo Linux è anche su Facebook con la propria pagina ufficiale. All’interno di questo spazio, voi lettori, potrete incontrare tanti altri utenti che, giornalmente, discutono si nosti argomenti trattati, segnalano e molto altro ancora. Inoltre, potrete commentare i nostri articoli, dire la vostra ed interagire direttamente con la redazione di lffl 😀
No more articles