Google rimuove da Play Store Google Reader e le applicazioni ad-blocker

10
83
Google Reader su Android

Da alcuni mesi Google ha iniziato a rimuovere alcuni servizi web a detta dell’azienda obsoleti compreso Google Rader noto aggregatore di feed online ancora molto utilizzato dagli utenti.
Secondo alcuni blog la rimozione di Google Reader non è dovuta ad una calo d’utenza ma al voler far aumentare l’utilizzo di Google+ social network che sta cercando in tutti i modi di dar del filo da torcere a Facebook.
Alcuni utenti e sviluppatori hanno già aperto delle petizioni per cercare di far cambiare idea a Google la quale invece sempre essere sicura della rimozione a tal punto d’aver già rimosso in queste ore l’applicazione ufficiale di Google Reader dal Play Store.
Google Reader non è più disponibile per Android, per gli utenti che hanno già quest’applicazione installata sul proprio dispositivo potranno continuare ad utilizzarla fino al 1 luglio data prevista per l’interruzione di Google Reader. Potremo comunque installare Google Reader su Android scaricando l’apk dal portale 1Mobile in alternativa su Play Store rimangono comunque altre applicazioni dedicate a Google Reader tra queste consigliamo gReader oppure D7 Google Reader.

In concomitanza con la rimozione di Google Reader da Play Store, Google ha deciso di rimuovere anche tutte le applicazioni dedicate alla rimozione di banner pubblicitari: AdAway, Ad Blocker, AdBlock Plus e AdFree. Il motivo è abbastanza semplice da capire, più pubblicità nelle applicazioni equivalgono a più soldi nelle casse di Google.
Possiamo comunque installare AdAway e AdBlock e molte altre utili applicazioni open source dallo store f-droid.