GCC (GNU Compiler Collection) è un compilatore multi-target, creato Richard Stallman e attualmente sviluppato da Jakub Jelinek di Red Hat, oltre a C dispone oggi di vari front end per altri linguaggi quali Java, C++, Objective C, Fortran e Ada, e vari back-end che sono in grado di generare linguaggi macchina per molte architetture, tra le quali x86, x86-64, ARM, IA-64, PowerPC, s390, SPARC. [via]
Da alcuni giorni è disponibile la nuova versione 4.8 di GCC la quale oltre a portare la rimozione di diverso codice ormai obsoleto introduce diverse migliorie e il supporto per nuovi standard.
GCC 4.8 aggiunge un nuovo flag di ottimizzazione -Og indicato come “ottimizzazione per debugging” offrendo maggiori performance pur mantenendo intatta la capacità di effettuare il debug.
Il nuovo GCC 4.8 aggiunge il supporto per C++11 e diverse ottimizzazioni per la piattaforma ARM compreso il supporto per ARM 64-bit / AArch64 inoltre l’intero codice è stato convertito a C++.
In questa pagina troverete il changelog completo del nuovo GCC 4.8.
No more articles