Arch Linux passa a MariaDB, ecco come effettuare il passaggio da MySQL

190
115
MariaDB

MariaDB è un fork open source di MySQL sviluppato dallo stesso sviluppatori del progetto originale. Tra le principali caratteristiche di MariaDB troviamo l’area di sviluppo Storage Engine Aria un’evoluzione di MyISAM che permette l’introduzione di diversi plugin dedicati.
Alcune distribuzioni stanno passando da MySQL a MariaDB come DBMS predefinito per l’intera distribuzione tra queste troviamo Fedora, openSUSE, Slackware e da pochi giorni anche Arch Linux.
MySQL verrà rimosso dai repository ufficiali con la possibilità comunque di reintrodurlo attraverso AUR o alcuni repository di terze parti. Per gli utenti Arch Linux è quindi d’obbligo ormai passare da MySQL a MariaDB l’operazione è abbastanza semplice e richiede sopratutto l’attivazione dei demoni attraverso systemd. Ricordiamo inoltre che MariaDB è pienamente compatibile con MySQL quindi il passaggio non ci farà perdere alcun dato ne dovremo operare in varie configurazioni, conversioni o altro.

Per prima cosa dovremo bloccare l’avvio di mysqld da systemd per farlo basta semplicemente digitare da terminale:
sudo systemctl stop mysqld

A questo punto installiamo MariaDB su Arch Linux per farlo digitiamo:

sudo pacman -Sy mariadb libmariadbclient mariadb-clients

al termine dell’installazione avviamo riavviamo il demone di mysqld per farlo digitiamo

sudo systemctl start mysqld
sudo mysql_upgrade -p

fatto questo avremo MariaDB correttamente funzionante su Arch Linux.

Home MariaDB