KDE / Kubuntu come velocizzare l’avvio delle applicazioni

12
120

Le ultime versioni di KDE hanno reso l’ambiente desktop sempre più completo e personalizzabile oltre a renderlo sempre più leggero e performante.
Gli sviluppatori KDE hanno lavorato molto in questi anni per rendere più leggero l’ambiente desktop pur mantenendo le stesse funzionalità e i risultati sono davvero molto evidenti sopratutto dalla versione 4.5 in poi.
Se KDE in questi anni è diventato sempre più leggero e reattivo alcune applicazioni dedicate risultano un po pesanti come ad esempio il player audio Amarok, il reader d’immagini Gwenview ecc le quali sono lente ad avviarsi oltre a consumare parecchie risorse di sistema.
Il nostro lettore Giuliano D. ci ha segnalato un piccolo “trucchetto” che ci permette di velocizzare l’avvio delle applicazioni di KDE.
A quanto pare basta creare nella nostra home una cartella che possa contenere vari dati sul caching richiesti da alcune applicazioni per alcuni campi di ricerca e digitazione.
Creando questa cartella alcune applicazioni come Gwenview e Amarok saranno più veloci ad avviarsi sopratutto se abbiamo un pc datato o con poche risorse disponibili.

Per creare la cartella .compose-cache nella home basta avviare il terminale o meglio ancora konsole e digitare:
mkdir -p ~/.compose-cache
terminiamo la sessione o riavviamo e proviamo ad avviare alcune applicazioni KDE e noteremo un miglioramento nei tempi d’avvio.

Se vogliamo rimuovere la cartella creata in precedenza basta digitare:

rm -r ~/.compose-cache
Ringrazio Giuliano D. per la segnalazione e il blog dottorblaster fonte della guida.