Le principali distribuzioni Linux, compreso Ubuntu, offrono il supporto per i principali filesystem potremo quindi collegare / montare con facilità un’hard disk esterno, pendrive, memorie Sd ecc.
Ubuntu inoltre permette di montare automaticamente le pendrive e memorie di massa senza richiedere alcuna operazione da parte dell’utente, se ad esempio colleghiamo una pendrive al nostro pc dopo alcuni secondi troveremo il file manager avviato con il contenuto della nostra pendrive collegata.
Se per alcuni utenti questa funzionalità è molto utile per altri potrebbe mettere a rischio la propria privacy o altro.
Possiamo impostare la richiesta dell’inserimento della password per accedere ad una pendrive, memoria SD ecc con molta facilità, ecco come fare:
Per attivare la richiesta di password quando montiamo una pendrive USB, Hard disk ecc basta avviare il terminale e digitare:

per prima cosa effettuiamo il backup dell’attuale configurazione per farlo digitiamo:

sudo cp /var/lib/polkit-1/localauthority/10-vendor.d/com.ubuntu.desktop.pkla /var/lib/polkit-1/localauthority/10-vendor.d/com.ubuntu.desktop.pkla.bak

a questo digitiamo sempre da terminale:

gksu gedit /var/lib/polkit-1/localauthority/10-vendor.d/com.ubuntu.desktop.pkla

e sostituiamo la riga

ResultActive=yes

con

ResultActive=auth_admin_keep

e salviamo.

Riavviamo ed ecco che per ogni pendrive ecc verrà richiesta la password,

Per ripristinare come da default basta digitare:

sudo cp /var/lib/polkit-1/localauthority/10-vendor.d/com.ubuntu.desktop.pkla.bak /var/lib/polkit-1/localauthority/10-vendor.d/com.ubuntu.desktop.pkla

e riavviamo.

Ringrazio Marcello D. per la segnalazione e il forum ubuntu fonte della guida.

No more articles