Può capitare che la nostra raccolta di file audio non sia correttamente suddivisa in cartelle, esempio una cartella per ogni album racchiusa nella cartella con il nome dell’autore ecc.
Se vogliamo avere la nostra collezione di file audio ben raccolta e suddivisa in specifiche cartelle possiamo farlo con molta facilità grazie al nuovo progetto denominato Music File Organizer.
Music File Organizer è un semplice script che scansione la nostra collezione di file audio e ne verifica i tag con i quali ne determina una struttura inserendo i vari file suddivisi in cartelle per album, autore ecc.
Al termine dell’operazione avremo la nostra raccolta multimediale ben organizzata e suddivisa in specifiche cartelle.
Music File Organizer, anche se a riga di comando, è molto semplice da utilizzare e con risultati davvero notevoli. Basta indicare le cartelle o file audio e Music File Organizer sposterà i file racchiudendoli in cartelle per album, artista ecc nella nostra cartella Musica presente nella nostra home.

Se ad esempio abbiamo un file lffl.mp3 nel desktop e altri file nella cartella Scaricati da organizzare correttamente nella cartella Musica basta digitare:

organizemusic ~/Scaricati/ ~/Desktop/lffl.mp3

al termine avremo i file audio spostati nella cartella Musica correttamente catalogati in cartelle per album autore ecc.
Music File Organizer è disponibile per Arch Linux attraverso AUR, possiamo compilarlo da sorgenti installando prima le dipendenze taglib e libicu e installando con make e poi con sudo make install

Home Music File Organizer

No more articles