Fedora 18 con Cinnamon

Finalmente è arrivata Fedora 18 la nuova release è da pochi giorni disponibile con molte novità.
Tra le principali novità presenti in Fedora 18 troviamo il nuovo installer Anaconda completamente rivisitato e con una grafica tutta nuova che rende più semplice l’installazione per nuovi utenti e che aggiunge nuove funzionalità avanzate per utenti esperti.

Fedora 18 è una delle prime distribuzioni Linux ad integrare nei repository ufficiali i nuovi ambienti desktop Mate e Cinnamon. Purtroppo in data odierna non sono disponibili le Spin di Fedora 18 con Cinnamon o Mate come ambiente desktop di default, se non vogliamo aspettare possiamo già ora installare i nuovi ambienti desktop grazie all’installer NetInstall.

Fedora 18 viene rilasciata anche con una ISO NetInstall la quale ci permette di installare al distribuzione scaricando e installando i pacchetti preferiti dalla rete.
Grazie a Fedora 18 Netinstall potremo avere come ambiente desktop di default Cinnamon o Mate e le nostre applicazioni preferite, una volta avviato l’installer e configurato data/ora, tastiera, preparato il nostro sistema con le partizioni di root, swap ecc e connessi ad internet potremo scegliere quali pacchetti installare nella sezione “Seleziona Software”.
In Seleziona Software basta spuntare Cinnamon o Mate Desktop e le altre applicazioni preferite e cliccare conferiamo.

Fedora 18 - Anaconda Netinstall

Successivamente l’installer inizierà il download ed installazione dell’ambiente desktop e applicazioni preferite, al termine basta riavviare e troveremo Fedora 18 con il nostro ambiente desktop preferito.
No more articles