GCW Zero

Nei prossimi mesi approderanno nel mercato molte nuove console basate su kernel e distribuzioni Linux dalla famosa OUYA basata su Android a Steam Box di Valve.
Inoltre è in fase di sviluppo il nuovo progetto GCW Zero una nuova console “developer friendly” basata su una distribuzione Linux e altre interessanti features.
GCW Zero è una console portatile che offre uno schermo da 3,5 pollici (4:3) con una risoluzione da 320 x 240 pixel e un processore MIPS Ingenic JZ4770 da 1 GHz e una GPU Vivante GC860.
Dispone di 256 Mb di Ram DDR2 e 8Gb di storage che possiamo espandere fino a 64Gb tramite microSD, Wireless 802.11b/g/n, un accelerometro e un motorino dedicato alla vibrazione, una porta miniUSB 2.0, una porta miniHdmi e una batteria da 2800 mAh.
Misura 143x70x18 mm e pesa 225 g come sistema operativo preinstallato troviamo OpenDingux distribuzione Linux dedicata alla console Dingux con ambiente desktop LXDE personalizzato, kernel 3.7.x e GCC 4.7.2 e già attivi / preinstallati SSH login, gdb, oprofile, dstat ecc.

Il progetto GCW Zero è davvero molto interessante dato che ci permette di avere sempre con noi una distribuzione Linux dalla quale oltre a giocare con i vari game opensource potremo anche accedere ad internet ed utilizzare anche altre applicazioni disponibili per Linux.

Gli sviluppatori del progetto GCW Zero stanno raccogliendo i fondi per completare lo sviluppo e la produzione della console attraverso il servizio Kickstarter.
In pochi giorni hanno già raccolto oltre 46.000 dollari andando di questo passo dovrebbero superare i 130.000 dollari richiesti per terminare il progetto.
Per maggiori informazioni su GCW Zero consiglio di consultare la home page del progetto.
No more articles