Il ritardo di Fedora 18 ha portato diverse discussioni da parte sia della comunità che da parte degli sviluppatori. Fedora in questi anni ha sempre ritardato la data prevista inizialmente del rilascio a causa di diversi bug riscontrati durante lo sviluppo, questo però porta una maggiore stabilità della distribuzione al momento del rilascio (confronto ad altre distribuzioni Linux che rilasciano come “stabile” release con oltre 90 bug critici).
Fedora 18 è stato rilasciata con 2 mesi e mezzo di ritardo a causa del nuovo installer Anaconda, per far si che i ritardi nei rilasci siano minori gli sviluppatori Fedora stanno discutendo su come modificare i piani di sviluppo della release.
Al recente Fudcon (Fedora Users and Developers Conference) è arrivata una nuova proposta che indica come cambiare lo sviluppo di Fedora in più fasi.
Per migliorare lo sviluppo di Fedora si è proposto di rilasciare la distribuzione ogni 2 anni mentre ogni 6 mesi si avrà una versione di aggiornamento.
In teoria dopo Fedora 20 dopo sei mesi non verrà rilasciata la versione 21 ma la versione 20.1, successivamente la 20.2 poi la 20.3 ed infine (dopo 2 anni) la versione 21.

Questo non cambia lo sviluppo concentrato in portare in Linux le ultime novità disponibili ed un’aggiornamento costante dell’ambiente desktop, pacchetti e applicazioni varie ecc. Lo sviluppo di una versione nuova ogni 2 anni potrebbe essere un’ottima soluzione per risolvere il problema dei ritardi nei rilasci oltre a migliorare lo sviluppo stesso.
Per maggiori informazioni sulla proposta consiglio di consultare il post di Máirín Duffy.
  • Ho un piccolo dubbio: io sapevo che Chromium non sarebbe altro che Chrome senza opzioni “Google” (ossia quelle funzioni che minano la privacy)…
    E se in pratica questo è basato su Chrome, che a sua volta è basato su Chromium… insomma si potrebbe dire matematicamente:Iron = Chrome – “Google”ma Chrome = Chromium + “Google”QuindiIron = Chrome – “Google” = (Chromium + “Google”) – “Google” = ChromiumPerciò Iron Browser è un clone di Chromium con logo diverso? XD

    P.s.: scusate il discorso contorto ma era l’unico modo in cui potevo spiegarmi chiaramente 😛

    • chromium non hai i codec e flash e pdf reader già integrati
      mentre iron hai la stessa privacy di chromium però aggiunge anche i codec flash ecc

      • Aegidius

        Quindi in pratica è identico a Chromium se non per i codec flash e il lettore pdf integrato?

        Comunque non riesco a impostarlo come browser predefinito di sistema. Come si fa? Ho l’ultima versione di Ubuntu.

        • da preferenze di iron vai su browser predefinito
          in alternativa vai su Sistema Preferenze Applicazioni preferite e dai iron come browser predefinito

  • Manfredim

    Ho provato ad installare il pacchetto iron.deb(32-Bit) al momento dell’installazione appare un avviso : il paccheto è di cattiva qualità……potrebbe causare seri problemi al proprio computer……..

    • è un problema già riscontrato da Ubuntu Software Center http://www.lffl.org/2011/04/ubuntu-1104-chrome-skype-e-altri.html

      • Manfredim

         Ho installato il pacchetto GDebi come da tuo consiglio però se mi posiziono  su iron.deb (32-Bit) e clicco con il dx del mouse non mi appare nessuna scritta di aprire con GDebi.
        Ho controllato su Ubuntu Software Center e GDebi risulta esserci. Sbaglio qualcosa?

        • controlla bene e vedrai che la trovi
          prova a riavviare

  • RobertoCalabrese

    Ho cominciato ad “adorare Iron Browser”… tuttavia ho un problema nei file pdf, ne me li scarica ne me li fa leggere nel browser. Avendo pure firefox 4 con evince come lettore pdf (quindi con mozplugger installato), ho provato a disinstallare mozplugger. Risultato, se lo disinstallo cliccando su un file pdf me lo scarica, ma continuo a non vederlo aperto nel browser. E’ davvero una scocciatura. Googlando in giro ho notato che e’ un problema ricorrente con chrome su ubuntu… Praticamente se clicco su di un file pdf mi appare una schermata grigia con su scritto missed-plugin. Ho provato ad installare acroread e ado9be reader ma nada de nada… Qualcuno ha qualche soluzione?

  • RobertoCalabrese

    Ho dimenticato di dire che uso una linux mint 10 64-bit e installato ovviamente iron 64 bit 

No more articles