Firefox OS e Ubuntu Phone OS

La scorsa settimana, Canonical ha annunciato l’arrivo del progetto Ubuntu Phone OS il nuovo sistema operativo mobile basato su kernel Linux che punta di portare le qualità di Unity all’interno di uno smartphone.
Dalle prime immagini e video del nuovo Ubuntu Phone OS il nuovo progetto di Canonical sembra davvero un’ottimo sistema operativo mobile, semplice da utilizzare e abbastanza intuitivo e sopratutto dall’interfaccia grafica molto piacevole da vedere con un design davvero molto ben curato.
Particolarità della presentazione sono stati i tanti riferimenti con Android di Google e iOS di Apple iOS anche se Shuttleworth non ha citato l’altro rivale del nuovo sistema operativo mobile di Canonical ossia Firefox OS.
Da notare anche che nel video Mark Shuttleworth non parla mai del concetto di open source e free software portando diverse critiche in rete. A quanto pare Ubuntu Phone OS sarà un progetto open source a confermarlo è Jono Bacon indicando che successivamente ai rilasci delle prime immagini del nuovo Ubuntu Phone OS arriveranno i sorgenti (consiglio comunque di consultare il post del nostro amico Santiago di anonimoconiglio per maggiori informazioni a riguardo).

Firefox OS e Ubuntu Phone Os sono molto simili come progetti, tutti e 2 sono open source basati su kernel linux e basati pianamente su Html5 rinunciando a  Java virtual machine oltre ad essere finalizzati allo sviluppo dei mercati emergenti. Mark Shuttleworth, nel video di presentazione, ha cercato di spiegare ai media perché Ubuntu è il sistema operativo del futuro. Ha accennato dei vari negozi in Cina che vendono pc con preinstallato  citando anche cifre di vendita oltre a vantare il ciclo di rilascio semestrale mai così stabile.
Tutto questo non ha niente a che vedere con un mercato mobile dove ormai Android è l’indiscusso vincitore oltre ad essere anch’esso un sistema operativo open source basato su kernel linux.
Canonical sta cercando di portare Ubuntu in uno smartphone con un  progetto basato su Qt e il supporto Html5 con applicazioni native che possono girare anche sulla versione desktop basata su Gtk.
Firefox OS è un’altro sistema operativo mobile molto rivoluzionario perché l’intero sistema è essenzialmente una finestra del browser che esegue codice HTML5. Tutto questo rende Firefox OS un sistema leggerissimo e funzionale e sopratutto semplice.
Chi utilizzerà Ubuntu su un telefono? Probabilmente utilizzeranno Ubuntu gli utenti che già utilizzano Ubuntu nei propri desktop, i geek hardcore e gli appassionati di open source, i professionisti IT e i cinesi. Chi utilizzerà il sistema operativo Firefox nel proprio telefono? Tutti gli altri, da mia nonna ai contadini sudamericani e a chiunque abbia un dispositivo abilitato ad Internet.
Chi svilupperà le applicazioni per Ubuntu Phone OS? Soprattutto, gli sviluppatori Ubuntu e utenti appassionati al progetto,  chi sviluppa e svilupperà le applicazioni per Firefox OS? Gli sviluppatori Firefox e i tanti utenti che sviluppano add-on o l’utente base che conosca la creazione di una  pagina Web di base.
ZTE e Telefonica rilasceranno nei prossimi mesi alcuni smartphone con Firefox OS preinstallato,  Deutsche Telekom, Sprint, Telecom Italia, Telenor ed Etisalat hanno già espresso interesse nel sistema operativo di Mozilla.  Ad un’anno dall’annuncio di Ubuntu per Android e a pochi giorni dall’annuncio di Ubuntu Phone OS, Canonical fin’ora non ha convinto nessun produttore di smartphone prossimamente si potrà provare Ubuntu Phone OS in demo su telefoni cellulari di Google.
Questo significa che in un certo senso, Mozilla è già vincente. Ma i due sistemi operativi non sono diretti concorrenti. Entrambi hanno vie per la stessa fascia di smartphone entry-level, ma in modo diverso.
Canonical offre anche la funzionalità desktop, un telefono potente con installato Ubuntu può servire come un normale PC, una volta collegato ad un monitor e una tastiera.
In un momento quando la maggior parte delle applicazioni sono ospitata nel cloud, la possibilità di avere il telefono per eseguire un thin client su un grande schermo potrebbe convincere molti a provare questa distribuzione Linux. 
Nel frattempo, Samsung e Intel stanno già lavorando su Tizen altro sistema operativo mobile basato su kernel Linux, questa bestia esotica incorpora i resti di MeeGo e Bada sarà perfettamente compatibile con Firefox OS.
Ubuntu Phone OS e Firefox OS saranno il futuro? per ora è difficile da dire dato che i progetti devono ancora entrare nel mercato, attualmente Firefox OS è quello con più sviluppo e con già diverse aziende pronte ad ospitarlo, il progetto di Canonical è ancora un cantiere aperto, staremo a vedere….
No more articles