Blizzard sta pensando di portare alcuni giochi in Linux

6
111

L’arrivo di Steam per Linux e il motore grafico Unity3D ha fatto avvicinare Linux a molti utenti e non solo, difatti molte aziende sviluppatrici di game stanno pensando di portare alcuni titoli anche in Linux, tra queste troviamo anche la famosa Blizzard.
Blizzard difatti sta pensando di portare alcuni propri game in Linux, ad indicarlo è Michael Larabel del team Phoronix che in una recente visita alla sede dell’azienda a Los Angeles avrebbe avuto la conferma dell’arrivo di nuovi game nativi per Linux supportati dalla piattaforma Steam per Linux / Steam Box.
Steam per Linux potrebbe quindi aggiungere nuovi game sviluppati da Blizzard durante il 2013 tra i titoli candidati all’arrivo in Linux troviamo anche World of Warcraft, StarCraft II e Diablo III.
Per World of Warcraft, Blizzard dovrebbe già avere nei propri archivi una versione nativa per Linux del gioco ma però mai rilasciata a causa di problemi con alcuni driver proprietari per Linux ora risolti grazie anche alle tante correzioni apportate proprio da Valve.
Si parla anche di Diablo III tra i game candidati ad approdare nativamente su Linux, Blizzard difatti ha visto un notevole interesse da parte degli utenti Linux a questo gioco (anche se poi sono giunti tanti problemi).

Il 2013 porterà tanti nuovi game proprietari nel sistema operativo libero.. speriamo che oltre ai game arrivino anche altre migliorie e novità come il nuovo Btrfs, il nuovo Wailand e altro ancora.