Sempre più utilizzati i processori con architettura ARM stanno arrivando anche sui nuovi pc portatili e pc desktop.
Tra i primi pc portatili ad essere rilasciati con processore con architettura ARM troviamo il nuovo Google ChromeBook di Samsung il quale viene rilasciato con processore dual core A15 Exynos 5250 (A15 core) da 1.7 Ghz e una GPU Mali T604.
Oltre ad un bassissimo consumo energetico offrono ormai performance molto simili ad un normale processore X86, a questo il team Phoronix ha voluto confrontare il nuovo processore Samsung Exynos 5 ARM contro Nvidia Tegra 3, un Intel Atom n270, Intel Atom Z530, Intel Atom D525 e Intel Core i3 330M.
Il test vede quindi il nuovo processore Samsung Exynos 5 ARM confrontarsi contro i 3 più diffusi Intel Atom, l’ottimo Tegra di Nvidia il core i3.
Il team Phoronix ha voluto comunque testare i vari dispositivi con Ubuntu Linux tenendo presente che offrono diverse schede grafiche, Ram e storage.

Il test di Phoronix trova come vincitore in termini di performance Intel i3 330M e al secondo posto il processore Samsung Exynos 5 ARM e successivamente il Tegra di Nvidia e i vari Atom.
I nuovo Samsung Exynos 5 ARM potrebbe sostituire tranquillamente un normale processore Intel Atom offrendo anche un’ottimo consumo energetico.
In questa pagina troverete il test completo realizzato dal team Phoronix.
Inizia l’era di ARM per i pc portatili?
No more articles