Grazie sopratutto all’arrivo di Steam i driver per le schede grafiche in Linux cominciano a portare diverse migliorie riguardanti sopratutto le performance in OpenGl.
Con il rilascio dei nuovi driver R310, Nvidia ha migliorato notevolmente le performance e supporto per Linux grazie alla collaborazione con Valve.
Grazie ad un nuovo aggiornamento di Bumblebee è possibile installare e utilizzare i nuovi driver 310.x offrendo un miglior supporto con Steam per Linux.
Ecco come installare Bumblebee con i nuovi driver Nvidia 310.x – R310 su Ubuntu.

Per prima cosa installiamo l’ultima versione di Bumblebee per farlo basta consultare questa guida.
Fatto questo installiamo i nuovi driver Nvidia 310.14 (R310) per farlo digitiamo da terminale:

sudo apt-get install nvidia-experimental-310 nvidia-settings-experimental-310

Al termine dell’installazione dovremo operare sul file di configurazione di Bumblebee digitando da terminale:
gksu gedit /etc/bumblebee/bumblebee.conf
si aprirà Gedit dove dovremo sostituire alcune parametri:
alla riga 22 in Driver dovremo aggiungere nvidia il risultato sarà
Driver=nvidia
– alla riga 47 in “KernelDriver=” dovremo inserie “nvidia-experimental-310” il risultato sarà

KernelDriver=nvidia-experimental-310

– alla riga 51 in “LibraryPath=” inseriamo “/usr/lib/nvidia-experimental-310:/usr/lib32/nvidia-experimental-310” risultato sarà

LibraryPath=/usr/lib/nvidia-experimental-310:/usr/lib32/nvidia-experimental-310

– alla riga 54 in “XorgModulePath=” inseriamo “XorgModulePath=/usr/lib/nvidia-experimental-310/xorg,/usr/lib/xorg/modules” in risultato sara:

XorgModulePath=/usr/lib/nvidia-experimental-310/xorg,/usr/lib/xorg/modules

salviamo e chiudiamo il nostro file di testo.

Riavviamo il demone Bumblebee digitando

sudo service bumblebeed restart

riavviamo la nostra distribuzione e digitiamo

optirun glxspheres

e avremo i nuovi Driver Nvidia 310.x – R310 attivi in Bumblebee.

No more articles