Steam per Linux

Finalmente l’attesa è finita, la prima beta di Steam per Linux è finalmente disponibile per Ubuntu e Arch Linux però l’accesso è disponibile solo per i primi beta tester.
I primi a poter utilizzare la prima beta di Steam per Linux sono quindi i beta tester candidati attraverso Linux Beta survey oltre agli sviluppatori di Ubuntu presenti al recente UDS-R.
Come abbiamo visto in questo articolo di presentazione, possiamo già installare Steam per Linux ma purtroppo dopo il login non possiamo accedere alle funzionalità della piattaforma dato che questa è disponibile solo per i beta tester.
Grazie ad alcuni lettori di lffl quali UbuntuGamingProject e Matt Scherbatsky ci hanno informato di alcuni “trucchetti” con i quali possiamo accedere alla piattaforma e poter quindi installare i nuovi giochi.
Una volta installato Steam per Linux e avviato ci verrà notificato che non possiamo accedere oltre dato che il nostro account non è attivo per i beta tester quindi la piattaforma verrà chiusa.
A questo punto avviamo il terminale e digitiamo:

steam steam://open/games

oppure

steam steam://store

ed ecco che sia avvia Steam per Linux con il nostro account e funziona tutto come da beta tester.
Possiamo accedere anche con

steam steam://install/98200

se vogliamo utilizzare / giocare a Team Fortress 2 basta digitare:

steam steam://install/440

a potremo quindi avere accesso a Steam per Linux e ai giochi disponibili per Linux.

Sono disponibili per Linux anche i seguenti giochi (alcuni però attualmente non funzionano):

Amnesia: The Dark Descent
And Yet It Moves
Aquaria
Braid
Cave Story+
Cogs
Crusader Kings II
Cubemen
Darwinia
DEFCON
Dungeons of Dredmor
Frozen Synapse
Killing Floor
LIMBO
Multiwinia
Osmos
Penumbra: Overture
Psychonauts
Red Orchestra
Rochard
Serious Sam 3: BFE
Space Pirates and Zombies
SpaceChem
Steel Storm: Burning Retribution
Superbrothers: Sword & Sworcery EP
Trine 2
Uplink
VVVVVV
World of Goo

Ringrazio i lettori di lffl per le molte segnalazioni inviateci in queste ore.
Per maggiori informazioni potete anche consultare la pagina dedicata dal portale Reddit

  • fernando

    a me non funziona su ubuntu 12.04 problema flash player, nonostante la guida proposta da steam, notifica sempre che la versione del flash non è quella adatta. soluzione?

    • Simone Dedo

      In effetti sta cosa del flash è un grosso problema. Valve dovrebbe essere a conoscenza che hanno tagliato il supporto a flash, quindi la cosa più logica è che anche loro adottino HTML5 o qualcos’altro (non so cosa).

      Tuttavia a me funziona a meraviglia su ubuntu 12.04 con GNOME 3.4 installato

      • Hai provato qualche games? Come va???!!

      • fernando

        come hai risolto il problema di flash?

  • Svolta incredibile..speriamo che i profitti siano quelli che speravano cosi’ che possa ingrandirsi e portare benifici reali …Ubuntu Rulez!

  • UbuntuGamingProject

    Grazie per la citazione 🙂

  • ziltoid

    Red Orchestra!?!?!? Ma che gran ficata!!

  • KK7864

    vabbè tanto i driver catalyst mi vanno come vogliono loro…:-(

  • Kronos

    A me non installa team fortress 2, è da ieri che mi dice che i server sono sovraccarichi.

    • :D…la strada è quella giusta..te pensa le persone linuxxare che stanno provando…

      • Kronos

        Poveretti quelli di valve però, pensavano di fare una beta per sole mille persone, e invece si trovano qualcosa come 20mila persone (numero sparato a caso) che lo scaricano e usano, ci credo che sono sovraccarichi i server.
        Però voglio TF2, uffa!

        • fra poco arriveranno anche i crack per giocare gratis con i giochi per linux steam ha portato anche questo in linux

          • fefwef

            mah, ti fideresti a installare warez binari sul tuo desktop linux? io no, se devo installare binari a caso tanto vale farlo su windows dove si troveranno un sistema meno performante (vista la presenza dell’antivirus… o di altro malware) e faranno meno danni 🙂 Io non ho mai comprato giochi (stando sui demo, su mame o sugli ottimi FPS come sauerbraten) ma faro’ un’eccezione giusto per ridermela di tutti quelli che hanno sparlato del desktop linux in questi anni 🙂

          • steam per linux viene rilasciata con un binario ad esempio
            la maggior parte dei giochi arriveranno con un binario eseguibile

          • Bon sicuramente la parte la fara’ il costo…oddio se per esempio se LFD2 costa 8 euro sfido…certo per quelli succulenti a 49,00…speriamo che non vengano i crack santa miseria su linux…

          • JJ

            Richard….. ahhhhh (sospiro)…l’aveva detta la sua

          • Kronos

            Sinceramente fottesega.
            Chi vuole crackare i programmi continuerà a farlo, su qualunque sistema operativo, c’è pure gente che si va a piratare redhat se è per questo.
            Io sono contro la pirateria, e non crackerò mai nulla, che i programmi siano closed, o a pagamento, non mi cambia nulla.

          • andreazube

            lato negativo di steam,le crack
            lato positivo,i driver e ,ovviamente,steam
            ma visto che “i geni” che cercheranno le crack non le troveranno certo nei repo ufficiali,a me sta benissimo

        • ehehhe…:D….quoto…

  • Alessandro

    A me non si apre Steam… clicco sull’icona e niente, lancio da terminale e niente, non mi da neanche errore, proprio non parte… uffi…

  • Mscanfe

    Non li voglio!
    Non li voglio! Badino, tutti quelli che accolgono entusiasticamente l’arrivo dei “giochi” su Linux: questo significherà la fine della pacchia.
    Suvvia, non siamo ciechi! (mi sento come Cassandra), la previsione è fin troppo facile da fare: coi giochi arriveranno i virus su Linux: e allora dalli a installare, anche su Linux, antivirus, antimalware, antispyware, antitroian, firewalls, antiquesto, antiquello, antiquell’altro, e giù scansioni con questo strumento, ma no, meglio quest’altro e hijackthis e hijackthat; ah, e prova questo online, no quell’altro ne trova di più…. Nooooo
    Torneranno gli incubi di quando usavo Windows, quando accendere il pc era fonte di ansia.
    Chi vuole giocare ha solo l’imbarazzo della scelta: Nintendo Wii, MS Xbox; MS Windows XP/Vista/7/8; Sony PS3; Sony PSP; Nintendo DS etc. etc…
    Ma Linux, per piacere, lasciamolo fuori da ‘sti maledetti giochi.
    I giochi non li voglio!
    Scusate i toni, ma chi vi parla è arrivato a Linux per l’esasperazione accumulata nell’usare Windows: fu, ormai 3 anni or sono, come sfociare in un mare tranquillo dopo le traversie di un fiume in piena.
    Per settimane, dopo avere installato Ubuntu 9.10 Karmik Koala rimasi in allerta, in attesa che il pc cominciasse a rallentare, l’hard disk a rotolare insensatamente, la memoria a swappare all’infinito e fu una meraviglia scoprire, giorno dopo giorno, che ciò che mi pareva dovesse inesorabilmente accadere … non accadeva: il pc non rallentava affatto, ma anzi, coi quotidiani aggiornamenti la sua velocità addirittura migliorava: si accendeva in 45 secondi; si spegneva in 5 e io acquisivo un nuovo livello di benessere, scordando ansie ed in..zzature connesse a Windows.
    Non vorrei proprio rinunciare a questo nuovo benessere anche perché dopo Linux non saprei a quale altro S.O. rivolgermi.
    Non li voglio!

    • quoto 😀

    • nakki

      Mi vien da quotare anche a me…l’idea dei giochi su linux non è male ma le tue preoccupazioni le ho anch’io! Non vorrei perdere il nostro caro rifugio dalla conformazione e dalla comune propensione ad usare il prodotto di punta: non vorrei rinunciare a tutti i vantaggi che le distro linux oggigiorno offrono!

    • a questo ci sta già pensando Canonical con ubuntu… è solo questione di tempo… forse i giochi potrebberò accelerare la cosa, ma continuare a rendere l’utente più utonto non porta poi al medesimo fine? xD

    • Gia’…ho una paura folle anche io…pero’ dai il mondo Linux dovrebbe essere piu’ sveglio se vai a vedere microsoft ci sguazzava da matti perche’ aveva un tornaconto…ma qua credo che le cose siano diverse! E poi cmq se il crack non lo installi arrivederci…

    • Marco Provvedi

      Basta che non scarichiate i giochi, non c’è bisogno di fare tutto questo dramma!! Non scaricate i giochi, quindi niente virus, quindi niente antivirus, quindi nessuna preoccupazione.

  • Draculia_80

    sono riuscito a loggarmia steam ma appena va in esecuzione mi da questo problema :”you system is running older propietary nVidia video drivers. Steam requires version 304.22 or higher”. come posso risolvere

No more articles