Nokia è stata una delle prime aziende produttrici di telefoni a puntare su Linux con il progetto MeeGo il quale però non ha portato il successo sperato. Negli ultimi anni l’azienda finlandese ha deciso di portare sui propri smartphone il sistema operativo mobile di Microsoft portando con se diverse polemiche da parte di tanti utenti. Ma dal web arriva una notizia che potrebbe far ritornare far felici molti utenti Linux e non solo.
Nei giorni scorsi Nokia,  tramite il social network LinkedIn, ha annunciato di essere alla ricerca di esperti programmatori C/C++ e Java impegnati nello sviluppo di dispositivi mobili basati su Linux.
Tutto questo farebbe pensare un nuovo avvicinamento di Nokia verso Linux; in questo caso le possibilità potrebbero essere diverse dal rilascio di nuovi dispositivi con Android al ritorno in Meego o lo sviluppo di un nuovo sistema operativo basato su Linux.
Nokia potrebbe puntare anche al nuovo Firefox OS oppure al Sailfish OS basato proprio su MeeGo.

Vedremo se nei prossimi mesi Nokia trapelerà qualche maggiore informazioni su nuovi progetti basati su Linux…
  • nikname

    Nokia è stata una delle prime aziende produttrici di telefoni a puntare su Linux con il progetto MeeGo il quale però non ha portato il successo sperato[…] -> sbagliato!! tutto è cominciato con Maemo (e in poche parole si può dire che Elop ha abbandonato la collaborazione con Intel solo perchè la Microsoft gli offriva più soldi).

    In più ricordo di aver letto meno di un anno fa la stessa offerta di lavoro e pensavo si riferisse all’ulteriore sviluppo di MeeGo (Maltemi).

    Non credo proprio che Nokia abbraccerà Android.. anzi probabilmente farà come Google che userà Linux per guadagnarci e basta..

    • Davide Depau

      Come vorrei un telefono MAEMO… Altro che Android… sarebbe davvero bello avere Debian con GNOME nel telefono, usare i temi di GTK e avere un fantastico window manager…
      Peccato che il Nokia N900 non sia potente come quelli Android attuali… se comprerò uno smartphone verificherò la possibilità di installare MAEMO in dual-boot con Android…

      • nikname

        ti capisco 🙂 ..sono un felice possessore del ‘mattoncino’ .. mi sarebbe tanto piaciuto vedere altri smartphone con Maemo, per rimanere al passo con l’evoluzione tecnologica.. possiedo anche un N9 ma l’N900, o meglio Maemo, è unico (il più open in circolazione)..

        Sarebbe una bella cosa poter installare Maemo su altri smartphone, ma (se mai sarà possibile) sarà come NITDroid, Nemo, MaeMeeMo e tutti gli altri.. si possono installare ma non funzionano :/ .. Maemo perderebbe della sua potenza..

        Confido in Jolla e Sailfish anche se qualcosa mi dice che non sarà completamente open.. Mentre Firefox OS non mi ispira molto.. Aspetto fiducioso la mossa di Canonical..

        • Davide Depau

          Invece a me Firefox OS non ispira molto: se è vero che la maggior parte delle app per smartphone sono scritte in HTML5, è anche vero che potrebbe essere un grandissimo flop come Chromium OS… Comunque cercherò “install maemo on” per vedere quale è il più compatibile…

        • Davide Depau

          E cosa pensi dell’N900? Non volevo comprare un Nokia perché stanno mettendo Winzozz nei Lumia, ma ci sto ripensando…
          È veloce? È comodo? Ha una bella interfaccia? Funziona?

          • nikname

            sarebbe stupendo.. poi hai il terminale e programmini tipo cleven air-crack, matasploit, yamas.. i problemi sono: poche applicazioni per chi volesse usarlo come se fosse un iPhone, la durata della batteria, resistivo (non supporta il multitouch), e altri.. Se non ne fai un particolare uso non è molto pratico..

            Io ho abbandonato Nokia proprio per la questione dei Winzozz..

          • Davide Depau

            Capisco… Debian è per computer, non per cellulari. ma io lo voglio lo stesso!

  • DeeoK

    Mi sembra difficile che Nokia passi all’open source o a Linux.
    Al momento Nokia è in crisi e l’unica cosa che la tiene in piedi è Microsoft e dubito che quest’ultima voglia mettere a rischio Windows Phone e Surface permettendo a Nokia di lavorare anche ad altro.

    • Darkat

      Beh esiste un consiglio di amministrazione che fa prima di tutto capo
      agli investitori: Nokia da azienda DEVE garantire una possibilità di
      uscita da un possibile fallimento con windows phone, non pararsi il culo
      potrebbe fargli fare la fine di palm, rim, della stessa nokia quando
      aveva symbian e maemo senza un pesante supporto dalla società (nel senso
      commerciale). Quindi Elop o non Elop, Microsoft o non Microsoft, dubito
      che gli investitori permettano a una così grande società di giocarsi il
      tutto per mille con windows phone senza avere un piano di riserva

      • DeeoK

        Quello di sicuro, il problema è dal punto di vista della Microsoft. Visto che è lei che tiene in vita Nokia al momento non sarà felice di un aventuale tentativo da parte sua di passare alla concorrenza e potrebbe decidere di non supportarla più e passare alla produzione interna.

  • Stoccafisso

    mi auguro perchè no di poter ritornare ad acquistare cellulari Nokia se ne varrà la pena, negli ultimi 5 anni erano rimasti troppo troppo indietro.

No more articles