Nautilus 3.6 e Ubuntu, un caso ancora aperto

17
55
Nautilus 3.6 e Ubuntu, un caso ancora aperto

Nautilus 3.6 o meglio ancora File dato che ora si chiama cosi ha portato molte discussioni anche al recente UDS.
La nuova interfaccia minimale e i problemi con l’integrazione con il menu HUD hanno fatto si che in Ubuntu 12.10 Quantal di riproporre il ben funzionale Nautilus 3.4.x, ma per Ubuntu 13.04 cosa si farà?
Il problema principale è HUD dato che con il menu del nuovo Nautilus è stato rimosso e integrato di nel pulsante inserito nella barra degli strumenti, mentre altre funzionalità sono integrate nel collegamento nel pannello di Gnome Shell.
La discussione al recedente UDS-R ha messo in risalto i vari problemi riscontrati con l’arrivo di Nautilus / File 3.6, dall’interfaccia minimale e sopratutto ai problemi con HUD e la necessita di riattivare un menu tradizionale in modo tale da poter rendere funzionale HUD.

Un’ipotesi sarebbe quella di esportare GtkMenuButton da DBUS per accedere ai relativi elementi. Ciò significa che il nuovo menu nel pannello di Gnome Shell e il pulsante nella barra degli strumenti verrebbero rimossi.
Alcuni sviluppatori hanno proposto di puntare su altri file manager il nuovo Thunar ad esempio introduce anche la navigazione a schede, risulta completo e funzionale come Nautilus offrendo anche la perfetta integrazione con HUD. Altri sviluppatori hanno proposto di realizzare un fork di Nautilis come per Nemo in Linux Mint l’idea purtroppo non è stata (almeno per ora proposta).
Vedremo quindi se nel prossimo Ubuntu 13.04 troveremo il nuovo Nautilus 3.6 rivisitato per poter supportare HUD oppure ritroveremo la versione 3.4 già presente in Ubuntu 12.04 e 12.10 o un’altro file manager.
Nautilus rimane quindi un caso ancora aperto…