A pochi giorni dal rilascio della release candidate di Linux Mint 14 arrivano anche i primi problemi e bug segnalati dagli utenti.
Uno dei problemi più segnalati riguarda gli utenti che utilizzano la versione 64-bit che non riescono ad installare applicazioni native per 32-bit come Skype, Google Earth ecc.
Il problema è presente anche su Ubuntu 12.10 (come segnalato in questa pagina) e riguarda la libreria ia32-libs dedicata al supporto multiarch grazie al quale possiamo installare anche su distribuzioni 64-bit applicazioni native per 32bit.
Risolvere questo problema è semplicissimo basta avviare il terminale e digitare:

sudo dpkg –add-arquitectura i386
apt update

fatto questo potremo installare le applicazioni 32-bit senza ricevere l’errore.

Ringrazio Donatella O. per la segnalazione.

No more articles