Nei giorni scorsi abbiamo parlato su come possiamo operare facilmente nella cattura d’immagini e video del nostro desktop attraverso semplici scorciatoie da tastiera.
Quanto andiamo a catturare un’immagine dell’intero desktop o solo una finestra di default Gnome la salverà nel desktop. Alcuni lettori ci hanno chiesto se è possibile cambiare la cartella di default per salvare le immagini da desktop ad Immagini.
Il tool Gnome Screenshot salva di default le immagini nel desktop la quale può essere sostituita con una a nostro piacere attraverso il tool dconf-editor.
Ecco come fare quindi a cambiare la cartella di default dedicata al salvataggio degli screenshot in Gnome Shell e Unity.
Per prima cosa installiamo Dconf Editor per farlo digitiamo da terminale:

sudo apt-get install dconf-tools

e ora sempre da terminale digitiamo

dconf-editor

da dconf-editor andiamo in org > gnome > gnome-screenshot

nella sezione auto-save-directory basta dare un doppio click e impostare la cartella di default dove vogliamo salvare le immagini.
Chiudiamo il tutto ed ecco che quando premiamo ad esempio il tasto print le immagini verranno salvate nella cartella Immagini o in un’altra cartella da noi preferita.
Ringrazio il nostro lettore Luca per la segnalazione
No more articles