GDM3setup

GDM (o Gnome Display Manager) è il desktop manager sviluppato da Gnome presente in molte distribuzioni come Ubuntu GNOME Remix, Fedora, openSUSE, Debian ecc.
Con Gnome 3.6 è arrivato anche il nuovo GDM che porta oltre ad una maggiore stabilità anche nuove personalizzazioni.
Il problema è che se vogliamo personalizzare GDM dovremo operare sui file di configurazione gdm.conf oppure possiamo utilizzare un’applicazione dedicata come ad esempio GDM3setup.
GDM3setup è un semplice tool, scritto in python, con il quale possiamo personalizzare con facilità GDM attraverso una semplice interfaccia grafica.
Il nuovo aggiornamento per GDM3setup aggiunge il supporto per supporto per il nuovo GDM in Gnome 3.6 oltre a nuove funzionalità.
GDM3setup aggiunge la possibilità di cambiare il tema di GDM3 e Gnome Shell, possiamo inoltre cambiare il set d’icone, sfondo e tema del cursore e attivare o disattivare il login automatico.

Con GDM3setup possiamo anche operare su Gnome Shell cambiandone il logo, attivare la visualizzazione della data o secondi nell’orologio oppure operane nel tema cambiandone i font, disabilitare alcune utenti o disattivare il tasto riavvio.
GDM3setup non richiede nessuna installazione basta scaricare il tool da questa pagina estrarlo e cliccare sul file gdm3setup.py e confermare cliccando su Esegui.
Possiamo installare GDM3setup su Arch Linux attraverso AUR.

No more articles