FSlint su Ubuntu

Può capitare che con l’andare del tempo di avere cartelle piene zeppe di file scaricati, creati ecc che risultino doppi, inutilizzati ecc..
E’ consigliabile quindi pulire il nostro sistema da tutti questi file, per far tutto questo possiamo o navigare in tutte le cartelle ed eliminare tutti i file oppure utilizzare una delle tante applicazioni dedicate come ad esempio FSlint.
FSlint è un semplice tool con il quale potremo rimuovere con facilità file duplicati, temporanei ecc dal nostro sistema.
Il tool è semplicemente un un’interfaccia grafica Gtk+ che si basa su vari script dedicati alla ricerca e rimozione di file inutilizzati.
FSlint si basa anche sul gestore dei pacchetti per la rimozione di pacchetti installati file orfani ecc. Attraverso FSlint potremo rimuovere file doppi, nomi di file problematici, cartelle vuote, binary non-stripped,  file temporanei, link simbolici scorretti e molto altro ancora.

Potremo anche effettuare ricerche e rimozioni in solo alcune cartelle  oppure partizioni, hard disk esterni ecc.
FSlint è presente nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux basta cercare l’applicazione direttamente nel software center oppure se abbiamo Ubuntu, Debian o derivate basta digitare da terminale:

sudo apt-get install fslint

Home FSlint

No more articles