Fedora 18

Abbiamo già parlato delle molte novità previste per Fedora 18 dal nuovo Gnome 3.6.x, al nuovo Anaconda all’arrivo nei repository ufficiali di Mate e Cinnamon, e i miglioramenti per NetworkManager Hotspots e gestore dei pacchetti DNF.
Dopo il rilascio della versione Alpha di F18 sembrava che qualcosa cominciasse a girare per il verso giusto, invece sembra che i problemi siano ancora molti da risolvere.
Gnome con il rilascio del primo aggiornamento ha portato molte correzioni che hanno portato sia una maggiore stabilità che la risoluzione di diversi bug critici segnalati dagli sviluppatori.
Il problema attuale rimane l’installer open source Anaconda, il nuovo restyling ha portato diverse migliorie ma tanti e tanti bug da risolvere.

Il nuovo Anaconda sta rallentando lo sviluppo e il conseguente rilascio di Fedora 18 Spherical Cow che il rilascio attualmente potrebbe essere attorno alla fine di dicembre inizi 2013.
Questo porterebbe un ritardo anche nello sviluppo di Fedora 19 la quale porterà il nuovo aggiornamento durante il riavvio del sistema oltre a Gnome 3.8 e altro ancora.
L’idea quindi di alcuni sviluppatori sarebbe quella di rimandare il rilascio di Fedora 18 e concentrarsi già su Fedora 19 avendo quindi più tempo per stabilizzare Anaconda e lavorare sugli altri progetti.
Vedremo quindi se verrà rilasciata o meno Fedora 18…
No more articles