Come creare una lista di tutti i pacchetti installati in Fedora, openSUSE e Gentoo

Nei giorni scorsi abbiamo visto come possiamo creare facilmente una lista con tutti i pacchetti installati nella nostra distribuzione in modo tale che in caso di formattazione possiamo reinstallare tutti i pacchetti con molta facilità.
Ottima anche per avere gli stessi pacchetti su più pc con pochi e semplici comandi possiamo realizzare la lista per poi utilizzarla su un’altro pc logicamente con la stessa distribuzione.
Oltre ad Ubuntu, Debian e derivate e Arch Linux possiamo effettuare questa semplice operazione anche in altre distribuzioni Linux.
Come vedremo in questa semplice guida possiamo effettuare la lista dei pacchetti installati anche in Fedora e openSUSE e perfino anche in Gentoo. Per Fedora, inoltre, anche se non testata dovrebbe funzionare anche in Mandriva, Mageia e Rosa.
Ecco come fare:

Fedora:

effettuare backup

sudo rpm -qa > lista_pacchetti.bak

per ripristinare

sudo yum -y install $(cat lista_pacchetti.bak)

openSUSE

effettuare backup

sudo rpm -qa –queryformat ‘%{NAME} ‘ > lista_pacchetti.bak

per ripristinare

sudo sudo zypper install $(cat lista_pacchetti.bak)

Gentoo

effettuare backup

cp /var/lib/portage/world lista_pacchetti.bak

per ripristinare

cat lista_pacchetti.bak | xargs -n1 emerge -uv

Ringrazio Martino T. per la segnalazione

  • Cielito

    Questo lo si può fare anche per un avanzamento di versione? Ad esempio. Da Fedora 16: sudo rpm -qa > lista_pacchetti.bak. Poi installo Fedora 18 (formatto sempre la /), ripristino tutti i repo che avevo su f16 e:
    sudo yum -y install $(cat lista_pacchetti.bak). Funzionerebbe? Installerebbe i pacchetti relativi alla nuova release?

No more articles