u1ftp

Ubuntu One è un servizio di storage online gratuito realizzato da Canonical, ogni utente può avere 5Gb di spazio web gratuito nei quali può caricare, gestire e condividere file.
Possiamo accedere al nostro spazio web direttamente dal browser oppure utilizzando il client dedicato di default su Ubuntu e installabile su derivate, dispositivi mobili ecc.
Dalle API di Ubuntu One è nato un particolare progetto che ci permette di accedere ad Ubuntu One da qualsiasi sistema operativo attraverso una connessione FTP.

u1ftp è un nuovo progetto, realizzato da James Henstridge, il quale ci permette di accedere al nostro spazio web Ubuntu One come una normale cartella grazie al collegamento FTP. Il tutto è possibile grazie alle API di Ubuntu One  che ci permettono di realizzare un Server FTP all’interno del nostro sistema operativo.

L’utilizzo di u1ftp è molto semplice una volta attivato averemo una cartella denominata Ubuntu One contenente tutti i file e cartelle presenti nel nostro account.
Potremo accedere ai file copiarli nel nostro sistema operativo, modificarli o caricarne altri come se fosse una normale cartella presente sul nostro pc.
u1ftp richiede solamente python, già preinstallato nelle principali distribuzioni Linux.
Per utilizzare u1ftp basta scricare il file zip da questa pagina, copiarlo nella nostra home e digitare da terminale:

python u1ftp-0.1.zip

u1ftp - avvio

Minimizziamo il nostro terminale e avviamo il nostro file manager (ad esempio Nautilus) e dal menu andiamo in connetti al server
u1ftp - configurazione

dalle finestra di dialogo impostiamo come  Server localhost e come porta 2121. Come tipo scegliamo FTP con Login. In dettagli utente inseriamo l’username e password del nostro account Ubuntu One. Al termine, clicchiamo su Connetti.
Dopo alcuni secondi nella sezione Rete del nostro file manager troveremo il nuovo collegamento con Ubuntu One. Da li troveremo la cartella nella quale possiamo gestire i nostri file.
Per maggiori informazioni sul progetto u1ftp consiglio di consultare l’annuncio ufficiale del progetto dal blog di James Henstridge

Home u1ftp

No more articles