Ubuntu 12.10 e i problemi con Plymouth, ecco 2 possibili soluzioni

Ubuntu già da diverse release utilizza Plymouth all’avvio, ossia quell’animazione durante il boot dove troviamo il logo Ubuntu con sotto le 5 palline che passano da bianche a rosse.
Plymouth oltre ad abbellire l’avvio di Ubuntu migliora anche il processo d’avvio stesso interagendo con i driver della scheda video.
Il progetto Plymouth (sviluppato da Red Hat e Fedora) si basa sui driver open source: se installiamo i driver proprietari per le nostre schede grafiche AMD o Nvidia, questi non permetteranno la corretta visualizzazione trovandoci cosi una brutta animazione all’avvio del nuovo Ubuntu.
Per risolvere il problema di  Plymouth su Ubuntu 12.10 Quantal e derivate potremo operare in 2 maniere:

1. attraverso script dedicato:

Possiamo risolvere il problema di Plymouth su Ubuntu 12.10 Quantal utilizzando un semplice script denominato fixplymouth il quale ci permetterà di ripristinarlo correttamente alla risoluzione preferita.
Per utilizzare / avviare lo script basta digitare da terminale:

wget http://launchpadlibrarian.net/57638460/fixplymouth
chmod +x fixplymouth
./fixplymouth

Una volta avviato, lo script ci indicherà la risoluzione da utilizzare per la nostra schermata d’avvio.

fixplymouth

Premendo invio imposteremo la risoluzione predefinita. Se non sapete quale risoluzione utilizzare, consiglio di utilizzare questa che sicuramente funzionerà.
2. attraverso Plymouth Manager
Plymouth Manager è una semplice applicazione con la quale possiamo ripristinare e personalizzare Plymouth su Ubuntu.
Grazie ad una semplice interfaccia grafica possiamo gestirne la risoluzione e ripristinare Plymouth cliccando su Rendi “Plymouth compatibile con i driver closed source”.

Plymouth Manager

Plymouth Manager ha un proprio PPA, ma non ancora aggiornato per Ubuntu 12.10. Possiamo installarlo quindi installando l’applicazione attraverso il pacchetto deb dedicato per farlo basta scaricare questo pacchetto deb , salvarlo nella home e digitare:

sudo dpkg -i *.deb
sudo apt-get install -f

Al termine avremo installato Plymouth Manager. Basterà cercarlo dal Dash per avviarlo e operare con la correzione e impostazione della risoluzione (opzionale).
Tra le 2 possibilità vi consiglio Plymouth Manager, più semplice da utilizzare oltre ad avere anche alcune funzionalità aggiuntive.
Ricordo che sia lo script che Plymouth Manager funzionano sia su Ubuntu 12.10 Quantal che derivate.
No more articles